Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

COME VINCERE UN CONCORSO LOCALE
9516 messaggi, letto 173380 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 313, 314, 315, 316, 317, 318 - Successiva >>

Da: HumptyDumpty  05/08/2018 18.01.55
Sandr0 per il concorso di agente polizia locale il codice della strada quanto va saputo bene da 1 a 10? E il tulps?
Rispondi

Da: daCaD 05/08/2018 18.08.25
@humptydumpty
Tanto conta la fortuna delle prove e come le imposti. Io ho fatto parte anche di alcune commissioni, quello che veniva apprezzato era la sintesi (correggere tanti scritti annoia), la capacità di ragionamento e la chiarezza nell'esposizione. Magari ti può essere di aiuto per prossime prove! Nel d che vinto da poco allo scritto ho sempre cercato di chiudere i vari argomenti con una riflessione critica (non personale chiaro, ma sottolineando un contrasto dottrinale, una formulazione legislativa poco chiara, la ratio della norma..)
Magari per ogni argomento che studi cerca di appuntarti uno spunto di riflessione e poi inseriscilo allo scritto, rende più personale l'elaborato e la commissione potrebbe apprezzare!
Rispondi

Da: Sandr0kan@daCaD05/08/2018 18.51.30
Dipende da come ti trovi nel posto attuale. Se ti trovi bene coi superiori e colleghi (anche se il lavoro non ti dà soddisfazioni) rimani lì; se ti trovi male vai.
Rispondi

Da: Sandr0kan@HumptyDumpty05/08/2018 18.56.59
Il segreto dei concorsi per Polizia Municipale è che, di norma, chiedono sempre la stessa parte del CDS. La parte che chiedono di piu' è quella relativa alla procedura sanzionatorie, le sanzioni accessorie, in pratica titolo IV, V, VI. Anche le restanti parti, specialmente la prima parte con un po' di nozioni  va fatta ma la chiedono piu' raramente. C'è da dire che il CDS si studia bene perche' non è palloso come il diritto amministrativo.
Apparentemente i concorsi per vigile hanno un programma piu' lungo ma in realtà sono piu' facili perche' il livello medio dei partecipanti è piu' basso di quelli per amministrativi essendo un lavoro meno ambìto (è un lavoro dove ti fai un gran mazzo specie nei comuni piccoli). Del tulps chiedevano le cose principali, spettacoli e trattenimenti pubblici, pubblici esercizi e sorvegliabilità degli stessi, perquisizione per armi 41 tulps ecc. Poi se sono str.... possono chiedere qualunque cosa, è un terno al lotto; pensa che a me ad un orale mi chiesero le targhe dei veicoli a conduzione animale, feci quasi scena muta ma avendo risposto perfettamente alle altre 3 domande passai col minimo.
Rispondi

Da: HumptyDumpty 05/08/2018 20.04.16
ok. grazie mille a entrambi. pensavo invece nei comunelli lavorassero di meno i vigili. che dovrà mai succedere? parlo di un comune che ha 5000 abitanti praticamente. un mio amico ha vinto ad ancona uno a tempo determinato (ti fai 5 mesi e poi ti mandano via, ma in alcuni concorsi fa punteggio) e si trova bene, certo ancona non è un paesello.
Rispondi

Da: Sandr0kan@HumptyDumpty05/08/2018 20.42.05
Sì magari dipende da Comune e Comune. Anch'io la pensavo come te "che succederà mai". Il problema è che nei Comuni molto piccoli siete solo in 2 in servizio (e qualche volta mi è capitato pure di fare servizio da solo). Facciamo un passo indietro, parliamo prima dei comuni grandi: ogni giorno hai un determinato servizio da fare o se sei di pronto intervento la centrale operativa ti manda su un intervento e fai solo quello, finché sei lì su quell'intervento non ti rompono. Se ci sono altri problemi altrove la centrale manderà qualcun altro.
Nei comunelli la centrale operativa di te stesso sei tu nel senso che il telefono dell'ufficio avrà il trasferimento di chiamata sul tuo telefono di servizio quindi mentre sei su un altro intervento ti chiamano  i cittadini per rogne varie, tu sei lì che stai facendo i rilievi di un incidente e ce n'è già un altro su cui devi andare dopo oppure mentre rilevi l'incidente ti devi mettere a discutere con un cittadino che "no, adesso non abbiamo pattuglie per l'auto in divieto (che non dà noia a nessuno ma è del vicino di casa antipatico per cui deve essere multata al piu' presto)"... (le auto in divieto vanno SEMPRE sanzionate ma se ho 2 chiamate di incidenti in coda sono piu' urgenti quelli). Poi nei comuni piccoli rischi di essere sempre di pattuglia con il/la Comandante o vice Comandante e se non sono il massimo della simpatia auguri.
Nei Comuni grandi invece ti puo' capitare il compagno di pattuglia rompipalle ma ti capita una volta ogni tanto e comunque tra colleghi di pari grado c'è un po' piu' di feeling.
Altra cosa: nei Comuni grandi se ti capita una situazione dove non sai come devi operare chiami in centrale e c'e' un ispettore a cui chiedere; nei Comuni piccoli se sei solo di turno a chi chiedi? E commettere errori di rilevanza penale è abbastanza facile, o magari non di rilevanza penale ma tali da causare una richiesta di risarcimento (es. un sequestro non dovuto). Per non parlare dei Comuni dove ti istigano a fare piu' multe possibile.
I comuni "piccoli" poi sono piccoli per modo di dire nel senso che sono zone rurali e/o collinari con sì pochi abitanti ma spesso un estensione piuttosto vasta del territorio. Avendo pochi abitanti hanno pochi vigili che pero' devono operare su un territoio vasto. Quindi tu con un collega, unica pattuglia, ti trovi a correre di qua e di là dalla cima della collina (magari con la neve) alla vallata a 20 km di distanza (che pero' fa parte dello stesso Comune) a fare un intervento dopo l'altro; mentre nelle città vedo vigili a pÌaÌsÌsÌeÌgÌgÌiÌaÌrÌeÌ  fare controllo del territorio a piedi, tranquilli tranquilli.
Rispondi

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Sandr0kan@HumptyDumpty05/08/2018 20.48.21
Aggiungo che è un lavoro molto diverso da comune e comune, ci sono i comuni (specie del nord) dove fai molta P.G. e in pratica fai il poliziotto vero con tanto di cane antidroga, ci sono quelli turistici dove stai nel centro storico a guardare qua e là che non succeda nulla (il servizio secondo me meno rognoso), ci sono i comuni piccoli dove stai in ufficio e esci ogni tanto e quelli piccoli dove invece corri di qua e di là con una scopa nel c... poi ci sono quelli da dove scappan tutti per atmosfera di lavoro invivibile (mobbing, vessazioni, ecc) quindi cerca prima di informarti da qualche insider su come si sta in quel comune. So di gente fuggita dal Comune sotto casa allontanandosi di 100 km e un caso addirittura che dette le dimissioni perche' non ne poteva piu' senza, all'inizio, nessun altro lavoro tra le mani (no, sorry, i nomi dei Comuni non li faccio); così come so di alcuni comuni da cui "fuggono tutti".
Rispondi

Da: Test.infinito 
Reputazione utente: +46
05/08/2018 21.09.02
@daCaD

Facci sapere se è valsa la pena passare al D
Rispondi

Da: fate 05/08/2018 21.33.51

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: impiegato_comunale  05/08/2018 21.50.48
Confermo tutto quello che hanno detto i miei colleghi. Solo chi lavora in un Comune può conoscere queste situazioni.

Come detto, tra un C e un D assolutamente meglio un C: hai molte meno responsabilità e meno pensieri. Se poi parliamo di D con P.O. non ne parliamo proprio... La serenità mentale non ha prezzo.

Meglio i Comuni medio-grandi perché hai più colleghi e meno compiti da fare. Io lavoro nel settore economico-finanziario e faccio: tributi maggiori, tributi minori, mandati, reversali e come se non bastasse scrivo anche le determine al mio Responsabile. Sono sempre con l'acqua alla gola ma per fortuna ho un collega 64enne con cui divido i compiti. Nel 2020 però andrà in pensione e se non potranno assumere non so come farò.

Fra tutti gli uffici i più problematici assolutamente da evitare se non volete impazzire sono, in ordine:

- servizi demografici (anagrafe, stato civile, elettorale). Ci ho lavorato 3 anni nel vecchio Comune ed è un vero inferno.

- polizia municipale. Rischioso anche per la vostra incolumità personale.. oltre a tante rogne da sorbirsi;

- servizi sociali. Hai a che fare a volte con gente disperata che non ha nulla da perdere e che verrà spesso a gridarti contro e magari a menarti.. specie se magari gli hai tolto il figlio minore...

- ufficio tecnico. Grandi rogne anche qui.. e si rischia facilmente di finire in guai giudiziari con grossi risarcimenti da fare di tasca propria. Questo è il posto peggiore per fare il D.. anche se sei il più onesto dei dipendenti è molto facile finire a processo e essere condannato, rischiando posto soldi e carriera. Anche i C qui rischiano personalmente più di altri uffici;

- ufficio tributi. Se ci sai fare è un bell'ufficio.. ma spesso devi scontrarti con persone ignoranti che ti daranno contro e ti diranno le peggiori parole quando li invierai avvisi di accertamento tributari o peggio ancora cartelle Equitalia con cui rischiano il pignoramento. Importante restare calmi in ogni situazione e non alimentare la polemica.

- ufficio ragioneria. Tantissimi adempimenti da fare ma tutto sommato uno degli uffici più tranquilli. Però devi essere veloce a fare i pagamenti altrimenti sarai continuamente tartassato dai creditori che vogliono i soldi.

- ufficio segreteria e personale. Tanti adempimenti burocratici, anche diverse rogne... Hai a che fare poco con il pubblico ma molto con altri uffici pubblici che ti faranno a volte impazzire.

- ufficio protocollo. Molte operazioni da compiere ma tutte abbastanza semplici. L'ufficio ideale in cui lavorare. Ma spesso proprio per questo assegnato a persone disabili.

Questa la mia classifica personale dopo ormai quasi 7 anni di lavoro in 4 Comuni diversi (3 sotto i 5.000 abitanti, 1 di 25.000).

Buona serata a tutti.
Rispondi

Da: HumptyDumpty 05/08/2018 21.56.26
lo so raga però di questo passo non si fa nulla. Io voglio entrare, e basta.
Rispondi

Da: impiegato_comunale  05/08/2018 22.02.18
Ah dimenticavo.. è fondamentale trovare un capo "umano", altrimenti le vostre giornate saranno un inferno e non vedrete l'ora di andarvene. Nel vecchio Comune avevo una capa che era una vera iena e non vedevo l'ora di andarmene. E proprio questo mi ha spinto a fare e vincere un altro concorso.
Purtroppo le donne sono così, se potete quindi scegliete un posto dove il capo sia uomo e non avrete problemi. Mentre se è donna dovete solo farvi il segno della croce.
Rispondi

Da: @ Impiegato Comunale05/08/2018 22.03.37
Lavorerai da 7 anni, ma non sai che EQUITALIA non esiste più, si chiama AGENZIA ENTRATE E RISCOSSIONI SPA. Lo so per certo, ho a che farci tutti i giorni.

AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI, AGGIORANATI, AGGIORNATI, AGGIORNATI...
Rispondi

Da: @ Impiegato Comunale 1  - 05/08/2018 22.04.53
Sei tu che non sei preparato, la mia capa è una donna ed è semplicemente meravigliosa.
Rispondi

Da: impiegato_comunale  05/08/2018 22.12.48
Ahahah certo che so che non si chiama più Equitalia, ma informalmente si chiama sempre così anche in ufficio. Non so se scherzi o ci fai.
Rispondi

Da: @ Impiegato Comunale05/08/2018 22.15.29
In ufficio, almeno nel mio, sulle determine dobbiamo essere precisi, è nei piccoli e IGNORANTI comuni del sud che non ci fate caso.

NON SCHERZO.
Rispondi

Da: impiegato_comunale  05/08/2018 22.16.32
IL fatto che tu dica che la tua capa è meravigliosa mi fa pensare che sei un fake. Se c'è una cosa che ho imparato in questi 7 anni è proprio quella che la cosa peggiore che può capitarti a lavoro è una capa femmina. Per carità.. ci sono anche quelle meno problematiche.. ma di fondo son tutte arpie e quando avranno la luna storta sono rogne anche in ufficio.
Rispondi

Da: impiegato_comunale  05/08/2018 22.18.43
Allora non hai capito. Su atti formali è chiaro che non scrivo Equitalia! Ma informalmente tutti la chiamano ancora Equitalia. Non ci credo manco se lo vedo che tu quando parli con la tua capa la chiami "Agenzia entrate riscossione" 😂😂
Rispondi

Da: @ Impiegato Comunale05/08/2018 22.18.55
Sei tu secondo me il problema, già che generalizzi la dice lunga.
Non fare mai di tutta erba un fascio, cerca di essere umile con volontà di imparare, a quel punto non ha importanza se il tuo capo è uomo o donna.
Rispondi

Da: @ Impiegato Comunale05/08/2018 22.21.27
Da: impiegato_comunale   05/08/2018 22.18.43


Allora non hai capito. Su atti formali è chiaro che non scrivo Equitalia! Ma informalmente tutti la chiamano ancora Equitalia. Non ci credo manco se lo vedo che tu quando parli con la tua capa la chiami "Agenzia entrate riscossione
--------------------------------------------------

Esattamente, noi persone più preparate diciamo il nuovo nome il più possibile.
Rispondi

Da: impiegato_comunale  05/08/2018 22.36.42
Ma tu sei femmina vero?? Ci metto la mano sul fuoco. L'acidità è nella vostra natura. Noi maschi siam diversi, non ci fissiamo su queste cavolate come fate voi. Per noi conta la sostanza, non la forma. Ecco perché con una donna non riuscirò mai a lavorare in pace.
Rispondi

Da: @ Impiegato Comunale05/08/2018 22.44.39
Sì sono una donna, dipendente pubblica. Nel mio ente fino adesso l'unico imbecille che manca di rispetto è un uomo. Non ho niente da spartire con lui, ma è il classico viscido che vuole scherzare ma se poi gli rispondi scherzando si offende. Non ti chiama neanche per nome, un vero pezzo di....

E' naturale che conta di più la sostanza, ma anche la forma è importante, poi sempre meglio essere precisi il più possibile.

Smettila di contraddirti, è un po' che seguo i tuoi post, dici tutto e il contrario di tutto. Prima descrivi il tuo lavoro come un paradiso, adesso tutti gli uffici sono delle autentiche torture. La verità è che nei piccoli comuni da quello che vedo io la situazione è tranquilla, forse sei tu che non ti adatti.
Rispondi

Da: Test.infinito 
Reputazione utente: +46
05/08/2018 23.05.06
Impiegato, l'ufficio tecnico si occupa di edilizia e urbanistica?
Io ho notato che all'anagrafe non vuole andare nessuno. Lavoro noioso?
Rispondi

Da: GinTonic82  05/08/2018 23.21.01
Servizi demografici sono a stretto contatto con il pubblico. Io non ho molta esperienza ma a me come ufficio piace molto. Unica pecca, si lavora al sabato. Cmq più che anagrafe, a me piace lo Stato Civile..cmq gusti.. Ufficio Ragioneria o Tributi non ci starei mai. Il Protocollo è il più tranquillo e monotono! :)
Rispondi

Da: Test.infinito 
Reputazione utente: +46
05/08/2018 23.25.00
I servizi allo sportello sono fatti solo da B e C?
Rispondi

Da: Grazie GinTonic82 1  - 05/08/2018 23.31.49
per la tua testimonianza. A sentire impiegato comunale i dipendenti degli uffici servizi demografici sono tutti impazziti.

Tu se dipendente comunale?
Rispondi

Da: GinTonic82  05/08/2018 23.43.32
Si, ma sono a tempo determinato.. sono risultata idonea (decima e ultima 😂) in una graduatoria a tempo indeterminato ma ovviamente non ci spero molto in una chiamata li. Cmq si, io ho studiato ma niente di impossibile ecco.. secondo me, se ci si impunta, prima o dopo si passa. Io ho iniziato ad interessarmi agli enti locali da Dicembre..
Come ti dicevo, nn ho molta esperienza in merito, ma a me i servizi demografici piacciono molto :) Sei anche tu nello stesso settore? :)
Rispondi

Da: Grazie GinTonic82 1  - 05/08/2018 23.47.43
Si sono dipendente pubblico, ma non comunale. Mi rifacevo a ciò che vedo nel mio comune di residenza non certo grande, meno di 13000 abitanti, conosco delle persone che ci lavorano anche parenti, non mi sembra tutto 'sto carico lavorativo.
Rispondi

Da: Grazie GinTonic82 1  - 05/08/2018 23.53.40
Ti auguro di passare quanto prima a tempo indeterminato
In bocca al lupo!!!

Buonanotte a tutti.
Rispondi

Da: GinTonic82  05/08/2018 23.53.42
Ma infatti!! I lavori stressanti sono altri! Magari certi gg hai più casino di altri ma un impiegato cat C non ha davvero sti grandi sbattimenti! Inoltre si finisce alle 13.30..hai solo un rientro a settimana.. Insomma, non è certo un lavoro da miniera!
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 313, 314, 315, 316, 317, 318 - Successiva >>


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome
Testo della risposta
Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)