Mininterno.net - Bando di concorso UNIVERSITA' "G. D'ANNUNZIO" DI CHIETI-PESCARA Approvazione atti e dich...
 
 
 

>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

Bandi di concorso --> Lista bandi --> Dettaglio atto

UNIVERSITA' "G. D'ANNUNZIO" DI CHIETI-PESCARA

Approvazione atti e dichiarazione del vincitore della procedura di
selezione per la chiamata di un professore di prima fascia, settore
concorsuale 03/D2 - Tecnologia, socioeconomia e normativa dei
medicinali, per il Dipartimento di farmacia.

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Fonte:Gazzetta ufficiale "Concorsi ed Esami" n.87 del 2/11/2021
Ente:UNIVERSITA' "G. D'ANNUNZIO" DI CHIETI-PESCARA
Località:Chieti  (CH)
Codice atto:21E12078
Sezione:Università
Tipologia:Avviso
Numero di posti:-
Scadenza:-
Tags:Professori

Testo piccolo - Testo medio - Testo grande

 
Si comunica che e' pubblicato, mediante allocazione sull'albo
on-line dell'Ateneo e sul sito internet dell'Universita'
https://www.unich.it/concorsigelmini2021 il decreto rettorale n.
1329/2021, protocollo n. 73615 del 29 settembre 2021, con il quale
sono stati approvati gli atti e dichiarato il candidato maggiormente
qualificato rispetto al settore scientifico-disciplinare di cui al
Mod. 1 allegato al bando della procedura selettiva di chiamata per un
posto di professore di prima fascia, ai sensi dell'art. 18, comma 1
della legge 30 dicembre 2010, n. 240, settore concorsuale 03/D2 -
Tecnologia, socioeconomia e normativa dei medicinali, settore
scientifico-disciplinare CHIM/09 - Farmaceutico tecnologico
applicativo, presso il Dipartimento di farmacia (bandita con decreto
rettorale n. 150/2021, protocollo n. 9025 dell'8 febbraio 2021 ed
avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana
- 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 15 del 23 febbraio
2021).
Dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie
speciale «Concorsi ed esami» - decorre il termine per eventuali
impugnative.