Mininterno.net - Bando di concorso UNIVERSITA' "LA SAPIENZA" DI ROMA Nomina della commissione giudicatric...
 
 
 

>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

Bandi di concorso --> Lista bandi --> Dettaglio atto

UNIVERSITA' "LA SAPIENZA" DI ROMA

Nomina della commissione giudicatrice della procedura di selezione,
per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore
a tempo pieno e determinato della durata di tre anni, eventualmente
prorogabile per ulteriori due anni, settore concorsuale 02/A1.

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Fonte:Gazzetta ufficiale "Concorsi ed Esami" n.83 del 23/10/2020
Ente:UNIVERSITA' "LA SAPIENZA" DI ROMA
Località:Roma  (RM)
Codice atto:20E11329
Sezione:Università
Tipologia:Nomina
Numero di posti:1
Scadenza:-
Tags:Ricercatori

Testo piccolo - Testo medio - Testo grande

 
IL DIRETTORE
DEL DIPARTIMENTO DI FISICA

Vista la legge 30 dicembre 2010 n. 240, in particolare l'art. 24,
comma 3 che disciplina la chiamata dei professori di prima e seconda
fascia e ricercatori e successive modifiche e integrazioni;
Visto il decreto ministeriale 29 luglio 2011, n. 336 riguardante
la determinazione dei settori concorsuali, raggruppati in
macrosettori concorsuali, di cui all'art. 15, della legge n. 240/2010
e successive modifiche ed integrazioni
Visto lo statuto dell'Universita' emanato con D.R. n. 3689 del 29
ottobre 2012;
Visto il decreto ministeriale 25 maggio 2011, n. 243 riguardante
criteri e parametri per la valutazione preliminare dei candidati di
procedure pubbliche di selezione dei destinatari dei contratti, di
cui all'art. 24, legge 30 dicembre 2010 n. 240;
Visto il Regolamento per il reclutamento di ricercatori con
contratto a tempo determinato in vigore emanato con D.R. n. 2578/2017
dell'11 ottobre 2017;
Vista le delibere del Consiglio di Dipartimento del 7 novembre
2019 e del 16 gennaio 2020 che approva l'attivazione della procedura
settore concorsuale 02/A1 - settore scientifico-disciplinare: FIS/01;
Visto il verbale n. 10 dell'11/025/2020 del Collegio dei
revisori;
Visto la delibera n. 186 del Consiglio di amministrazione del 9
giugno 2020;
Visto il DD. n. 67/2020 prot. n. 1554 del 23 giugno 2020 con il
quale e' stata indetta la procedura selettiva per un posto di
ricercatore a tempo determinato tipologia A) con il seguente
programma di ricerca:
Sviluppo di tecniche di rivelazione e di analisi dati per
antenne gravitazionali interferometriche di terza generazione
(Development of experimental and data analysis techniques for Third
Generation Gravitational Wave Interferometers) - responsabile
scientifico prof. Piero Rapagnani per settore concorsuale 02/A1 -
settore scientifico-disciplinare FIS/01, presso il Dipartimento di
fisica dell'Universita' degli studi di Roma «La Sapienza»;
Visto la nomina della commissione giudicatrice effettuata nel
Consiglio di Dipartimento del 17 settembre 2020 e approvata
all'unanimita';

Decreta:

che la commissione giudicatrice relativa al reclutamento di un
Ricercatore con contratto a tempo determinato tipologia A), di cui
l'avviso pubblicato, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 48
del 23 giugno 202, e' cosi' composta:
membri effettivi:
1. Piero Rapagnani, PA, Universita' Sapienza;
2. Enrico Calloni, PA, Universita' di Napoli Federico II;
3. Viviana Fafone, PO, Universita' di Tor Vergata;
supplenti:
1. Ettore Majorana PA, Universita' Sapienza;
2. Giovanni Prodi, PO, Universita' di Trento;
3. Helios Vocca, PA, Universita' di Perugia.
Dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» del
presente decreto decorre il termine di trenta giorni per la
presentazione al rettore, da parte dei candidati, di eventuali
istanze di ricusazione dei commissari. Decorso tale termine e,
comunque, dopo l'insediamento della commissione, non sono ammesse
istanze di ricusazione dei commissari.
Le eventuali cause di incompatibilita' e le modifiche dello stato
giuridico intervenute successivamente alla nomina non incidono sulla
qualita' di componente della Commissione giudicatrice.
L'originale del presente decreto sara' acquisito alla raccolta
interna del dipartimento e sara' pubblicato sul sito web di Sapienza.
Roma, 23 settembre 2020

Il direttore: Mataloni