Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

PROVA SCRITTA ROMA
13 messaggi
 Discussione chiusa, non è possibile inserire altri messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


Da: X TUTTI02/06/2007 20.40.48
allora vogliamo dire un po' secondo voi come si svolgerà la prova?

io credo che bisognerà inventare un bel commento, avremo tutti quanti le leggi quindi la differenza può stare solo nel modo in cui argomenteremo le disposizioni di legge. Che ne dite????

Da: cherryl02/06/2007 21.01.13
concordo
il problema sarà concentrare un commento che dica tutto in poche righe!!

Da: Amarantik02/06/2007 21.49.04
Finalmente una discussione seria.
Il problema vero secondo me è capire di quante righe dovrà essere questo commento sintetico.
Dalle varie discussioni su più Forum emerge che la prova con molta probabilità sarà di 2 ore. Se è vero sono 20 min. a domanda (tra le 5 e le 10-15 righe direttamente in bella).
E' chiaro che meno righe ci saranno da fare, più è probabile che la selezioni si sposti alla prova orale (e allora saranno veramente favoriti interni precari e raccomandati).
Che commento "serio" si può fare in 5 (anche 10) righe?
Mah!
Per i Regolamenti e per lo Statuto sarà tutto nei testi di legge.
Quasi idem per il TUEL.
L'unica materia dove si potrà fare un sorta di commento un pò più critico (ma certo non più facilmente, dato il numero esiguo di righe disponibili) è Amministrativo generale (e comunque qui non ci saranno più di 2 domande, molto probabilmente una).
O, forse, si saranno inventati dei nuovi quiz fantastrabilianti.
Certo in qualche modo dovranno bocciare qualcuno (pur volendo ammettere più persone possibili: circa 1500), oppure, ripeto, per non rischiare di perdersi qualche precario o raccomandato per strada ammetteranno tutti i 2038 ed all'orale faranno come più piace a loro.
Vedremo.
Che ne pensate?

Da: stella02/06/2007 22.01.03
Io mi sento un pò confusa. Sto studiando per lo più amministrativo.
Sto raccogliendo tutto il materiale da portarmi e non so se avrò il tempo di consultarlo durante la prova. Mi porterò di tutto: il codice civile, il codice amministrativo, lo statuto e tutti i regolamenti possibili e immaginabili. Mah!!!!!!!!! Ho l'impressione che la partita si giocherà agli orali.  E allora..........i titoli faranno la differenza.
Speriamo bene!

Da: gigi02/06/2007 22.05.31
ciao ragazzi, da quello che ne so io la prova durerà 75 minuti, ricordiamoci che prima di fare il commento sintetico, dovremo scegliere una delle 4 possibili risposte. In genere le prove scritte sono o a risposta chiusa oppure a risposta aperta e quindi si risponde con un commento sintetico, ma senza scegliere risposte predefinite, invece il Comune di Roma ha scelto questa anomalia. Quanto alla lunghezza del commento non credo ci sia molto da dire perchè essendo sintetico in genere dovrebbe essere di circa 5 o 6 righe, non credo di più.

Da: gigi02/06/2007 22.17.34
volevo aggiungere circa la questione dei precari, lo sapevamo quando abbiamo spedito la domanda , circa 2 anni e mezzo fà che il concorso era per titoli ed esami e quindi è ovvio che saranno preferiti loro, ma questo , ripeto è un elemento che già conoscevamo. Speriamo solo che il Comune di Roma nell'arco di tempo dei 3 anni di vigenza della graduatoria abbia un bisogno smisurato di attingere dalla stessa.

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: stella02/06/2007 22.28.52
Ragazzi, perchè preoccuparsi tanto dei precari che hanno il servizio prestato valutato al 50 per cento?
Ai titoli di servizio vengono attribuiti  max 3 punti. Alla laurea, dottorato etc. i restanti 7 punti. 
Riporto di seguito la valutazione dei titoli come specificata nel bando.

AiTitoli di servizio (max punti 3/10)
- Servizio effettivo prestato presso il Comune di Roma a tempo indeterminato nella
categoria C
per ogni anno o frazione superiore a sei mesi fino ad un massimo di 10 anni
punti 0.30
Eâ valutato al 50% rispetto al corrispondente servizio di cui al punto precedente:
- Il servizio prestato a tempo determinato presso il Comune di Roma, nellâambito del
periodo massimo di 10 anni;
- Il servizio prestato a tempo indeterminato, alle dipendenze di Enti pubblici, di diritto
pubblico, nellâambito del periodo massimo di 10 anni.
Eâ valutato al 25%:
Il servizio prestato a tempo determinato, alle dipendenze di Enti pubblici, di diritto
pubblico, nellâambito del periodo massimo di 10 anni.
Titoli di cultura (max punti 5/10)
- Diploma di Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Eco-
nomia e Commercio, Scienze Statistiche, Scienze dellâAmmi-
nistrazione e Lauree equipollenti
punti 2.50
- Titoli di specializzazione attinenti o corsi di perfezionamento
post-universitari svolti presso Istituti Universitari
punti 1.00
- Ulteriore diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale
punti 0.30
Titoli vari ( max punti 2/10)
- Altre Lauree punti 1.00
- Corsi di aggiornamento e perfezionamento, conclusi con
superamento di esame, su materie attinenti alle funzioni
del posto messo a concorso, con esclusione di quelli svolti
e curati dallâAmministrazione comunale
per ogni corso punti 0.30
- Pubblicazioni attinenti al profilo professionale del posto messo a concorso di cui il
candidato risulti autore
(per ogni pubblicazione) punti 0.20

Da: Amarantik02/06/2007 22.29.38
Bè 75 minuti significa veramente 10 righe al massimo x 12 min circa a domanda.
Quasi un'impresa consultare i testi di legge.
E non devono esserci problemi nell'individuazione della casella da barrare, altrimenti son dolori!
A me sembra una cosa assurda ed avvolta nelle nebbie. Era meglio fare un "classico tema" con almeno 6 ore a disposizione.
Certo, non ci sono mezze misure: potrebbe essere una cosa facile (quasi ridicola per la gioia di precari e raccomandati), oppure rivelarsi una pericolosa trappola (speriamo di no).
Il 6 giugno vedremo.

Da: Amarantik02/06/2007 22.40.56
ops.....!...quasi dimenticavo!
Non vorrei che qualcuno avesse già in tasca le risposte.
In tal caso, penso che basterebbero 30 min (5 min a domanda) per poterle scrivere sui fogli.

Da: Manu03/06/2007 14.46.58
75 minuti sono troppo pochi, non ci sarebbe il tempo di consultare i testi (circa 10 minuti a domanda), ma si dovrebbe rispondere d'istinto per poter scrivere tutto quello che c'è da scrivere. Quando arrivò la raccomandata con su scritto che potevamo portare con noi i testi, questo ha indotto tutti o quasi a studiare dir. amministrativo, tralasciando le altre cose. Le domande, invece, saranno probabilmente proprio su quella parte. Chi ha comunque studiato quella parte ce la potrebbe fare, chi invece gli ha dato solo una letta non avrà il tempo di sfogliare tutto. Io la vedo così. Speriamo che mi sbagli.

Da: NON PERDIAMO TEMPO04/06/2007 16.13.25
credo che ci sarà troppo poco tempo e le risposte non saranno sulle leggi, comunque in bocca al lupo a tutti

Da: ??05/06/2007 14.02.51
secondo voi le domande verranno prese dai quiz preselettivi?

Da: :-005/06/2007 14.54.27
oddio.............speriamo bene........


Torna al forum