Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

CORTE DEI CONTI - Concorsi per REFERENDARIO
14430 messaggi, letto 917185 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 476, 477, 478, 479, 480, 481

Da: Un passante  
Reputazione utente: +123
 1  4  - 13/09/2019 22.29.22
Carissimi,
Ho ricevuto un ulteriore aggiornamento sulle correzioni.
Pare che finiranno solo ad ottobre, e che gli ammessi saranno solo 40.
Relata refero, continui a sperare che sia vera la prima.donte, ma sono di pari serietà ed attendibilità, quindi non so a chi credere, vedremo.
Detto ciò, uno dei miei amici si è aggiunto alla ormai folta schiera dei magistrati, ed ha coluto, subito dopo aver passato gli orali di Corte, scrivermi per rispondere alle domande che forse tutti voi avreste voluto porgli.
Riporto testualmente la sua lettera, conservandone l"anonimato.

"Caro passante,
mi fa piacere condividere la mia esperienza come da tua richiesta in modo che tu possa scriverne sul forum: ho lavorato per oltre 10 anni in una Amministrazione Pubblica come funzionario, questa era la mia seconda partecipazione al
concorso alla Corte dei conti, come testi devo dire che mi sono basato su appunti personali aggiornati nel corso di anni e anni, non focalizzandomi su un unico manuale ma cercando di trarre il "meglio"da ogni opera; come corsi, devo ammettere che personalmente li ho trovati poco utili in quanto nelle 2-3 ore di una lezione io riuscivo a "macinare" molti più concetti leggendo un libro, quindi alla lunga ho ascoltato le lezioni solo per avere la conferma di sapere ciò che già avevo appreso dai libri (e dalle sentenze, ecco, un'altra parte del mio percorso di studio molto importante, specie per acquisire un modus operandi di ragionamento giuridico).
Per quanto riguarda il metodo di studio, come ho detto, è consistito nel cercare di leggere quotidianamente il più possibile, anche su altre materie non strettamente concorsuali (ad esempio, costituzionale, eurounitario, ecc.).   
Ho iniziato a studiare (a tempi alterni) a partire dal 2012; nell'ultimo anno dedicavo allo studio un paio di ore al giorno (di solito la sera) e gli interi weekend (sabato e domenica, dalle 8 alle 20, più o meno), oltre al fatto che in tutti questi anni non ho fatto una vacanza (studiando quando ero in ferie tutti i giorni).
I manuali-base che ho integrato negli anni sono stati il Casetta di amministrativo, Bianca-Gazzoni-Torrente di civile, Campobasso di commerciale,Monorchio di contabilità e tutta una serie di sentenze-delibere-relazioni della Corte dei conti sui più svariati argomenti."
Questo è ciò che mi ha scritto, ed il suo testo.
Leggete e meditate, e se siete bravi lo imitate.
Saluti passanti i buoni consigli altrui rilancianti

Da: Narziss  3  2  - 13/09/2019 23.05.00
Un mito.
Penso che dopo questo, sia il caso di non prenotare nemmeno l'hotel

Da: Un passante  
Reputazione utente: +123
 2  3  - 14/09/2019 01.33.20
Cara Narziss,
Non era questo il risultato che il mio amico voleva ottenere.
Dovevo evitare di chiedergli notizie per voi?
Con serena umiltà studia al tuo meglio, vieni e vedi come va (come va... Soldi soldi soldi... cit.).
Se vieni non so se passi.
Ma se non vieni sono sicuro che non ce la farai mai...
Saluti passanti grandi ovvietà rivelanti

Da: Referend81  14/09/2019 19.59.22
Quindi inizi ottobre risultati?

Da: Un passante 
Reputazione utente: +123
 2  - 15/09/2019 11.05.59
Così pare, caro Referendario.
Pazienza, aspetteremo.
Più ritardano, più a lungo posso illudermi, anche se in realtà so che i fatti non possono che deludermi...
Saluti passanti che aspetta i suoi voti alti sempre latitanti

Da: Referend81   1  - 15/09/2019 13.03.33
Grazie mille per la tua gentilezza e disponibilità di sempre, caro Passante. A presto

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: dimmelotu  2  - 15/09/2019 16.47.50
CIAO UN PASSANTE,
giorni addietro hai precisato che la prova pratica non comprende gli atti di controllo , ma solo i pareri.
quest'oggi sfogliando il manuale DI STEFANO-GUIDA Magistrato Referendario Corte dei conti 280 pp ho visto che le prime 210 pp riguardano l'attività di controllo della Corte dei conti.
chiedo lumi: è una parte da omettere o non ho capito niente?
grazie . aspetto chiarimenti fiduciosaâ
a dire il vero usare la tecnica delle pagine mi spaventa, perché il rendimento non è ogni giorno uguale . solitamente io uso la tecnica del mese in cui alterno giorni si, giorni no e giorni ni. tuttavia oggi ho iniziato a fare il conteggio delle pagine ...ma solo per farmi un'idea...forse il mio metodo è un po' sbagliato ..perché è come studiare ad occhi chiusi...però non riesco a darmi una tecnica da robot...ma è giusto fare un buon programma da rispettare . grazie dei consigli un passante sempre illuminante.. fammi sapere sui controlli. grazie. ciao

Da: Un passante  
Reputazione utente: +123
 1  2  - 15/09/2019 17.28.32
Cara Dimmelotu,
Il testo è ottimo.
Ma è stato pensato per i concorsi precedenti.
Va bene ancora per quello di gennaio, in cui ancora c'è il controllo.
Inoltre ti serve per gli eventuali orali e per la possibilità che nel tema di Contabilità chiedano qualcosa sul controllo.
Ma.diciamo che per gli scritti di Aprile e per quelli dell'eventuale bando che dovrebbe uscire tra qualche mese non ti serve. 210 pagine in meno.
Circa il metodo di studio, ognuno ha il suo, e le pagine sono il mio. Non so se sia il migliore, ma.mi sembra logico e razionale.
Difficilmente riuscirai a studiare cinque ore ogni giorno facendo le 100 pagine. Ma ha il vantaggio di farti sapere sempre a che punto sei, e renderti conto di quanto devi fare.
So che è angoscioso, ma preferisci vivere nel dubbio?
Quanto all'alternare le materie in modo da finirle quasi insieme, beh, il vantaggio mi pare evidente.
Saluti passanti di metodi che non riesce ad usare o che non lo fanno passare a cavolo parlanti

Da: vat69  5  - 15/09/2019 17.30.15
Il controllo lo devi studiare bene, il fatto che la prova pratica riguardi solo il parere non significa che il controllo è stato eleiminato anzi e' vero Il contrario dato che tra le prove pratiche il parere è la più difficile la più tecnica e la più complicata, per curiosità vatti a leggere il parere non estratto ad aprile..

Da: Un passante  
Reputazione utente: +123
 3  - 15/09/2019 22.47.15
Cara Dimmelotu,
Hanno tolto il controllo dalla prova pratica (leggiti il bando precedente e questo dove si parla della prova scritta, e deduci con la tua testa come stanno le cose) perché c'è carenza di magistrati alla Giurisdizione.
Come ti ha detto Vat69 il controllo è certamente importante.
Ma per l'orale senza dubbio.
Forse un po' per Contabilità, anche se mi sembrerebbe un po' strano toglierlo dalla prova pratica espressamente, e rimetterlo a tradimento nel tema di Contabilità.
Quanto al parere, devi fartelo.
Ma c'era prima che introducessero la prova di controllo e c'è anche ora che lo hanno tolto.
Mi pare difficile che fare il controllo ti aiuti per passare una prova sul parere, anche se nessuno può mai ovviamente escluderlo.
In fondo per esempio potrebbe uscire anche un tema sulle successioni, chi può escluderlo in modo assoluto?
Ed in ogni caso ci saranno due sentenze ed un parere, perché servono magistrati al.giurisdizionale.
Cosa pensi ti serva studiare di più?
Poi, certo, ci mancherebbe, farti 200 pagine in più che male può farti?
Ma anche no, non trovi?
Saluti passanti sulla base dei fatti consiglianti

Da: mef19   1  - 15/09/2019 23.33.53
Come ho già detto,il mio studio procede lentamente e sono piuttosto scoraggiata...per riprogrammare lo studio,pensavo di studiare civile sul compendio Fratini (neldiritto).Cosa ne pensate,?Procedendo già a rilento, studiare civile su testi voluminosi mi scoraggerebbe ulteriormente.Fratini riporta sintesi giurisprudenza e teoria,almeno ad una prima occhiata.Ho pensato di chiedervi consiglio...

Da: Un passante  
Reputazione utente: +123
 3  - 16/09/2019 05.57.39
Caro Mef19,
Come già scrissi, io non ho mai letto tutto il Sistema di Civile, perché l'ho incontrato quando il mio studio era già finito ed ero nella risacca dei libri chiusi e della angoscia da fine corsa e tristezza esistenziale.
Ma ne ho letto un centinaio di pagine, e le ho trovate ottime.
Chiare, scorrevoli, praticamente senza note e con abbastanza approfondimento di dottrina e giurisprudenza da soddisfare abbondantemente le nostre esigenze concorsuali.
Sono certo ti ci troverai bene.
Ma non scordarti dopo di aggiungere il Plaisant, che è complementare, e non sostitutivo, e presuppone che tu abbia studiato bene prima Civile ed Amministrativo per rendere il massimo.
La corrispondente opera di Amministrativo penso sia altrettanto buona, ma, a differenza di quella di Civile, non ho avuto modo di leggerla e quindi il mio è un giudizio positivo sulla fiducia e non basato sulla conoscenza diretta del testo in questione.
Ah, se poi ti piace lo stile espositivo del consigliere Fratini ti ricordo che c'è anche il suo corso di preparazione Metodo magistrato.
Puoi andare sul sito e vedere la sua lezione di prova, così puoi renderti conto se va bene per te o no.
Alcuni colleghi che lo stanno seguendo me ne hanno parlato molto bene.
Saluti passanti i buoni libri sempre elogianti

Da: sgnacchelos  1  - 16/09/2019 15.01.38
Buongiorno a tutti, ho avuto le copie dei miei elaborati insieme agli estratti dei verbali. Il mio giorno (16 aprile 2019) sono stati corretti gli elaborati di 23 candidati; di questi, 21 si sono fermati alla prova di amministrativo, in 2 (tra cui io) hanno preso la sufficienza in amministrativo ma si sono fermati a civile (rispettivamente, con un 25 e un 30 - il mio).
Lascio a voi le valutazioni, io non posso che essere molto soddisfatto.

Da: sgnacchelos 16/09/2019 15.05.08
Abbiate pazienza, ho sbagliato forum: mi sto riferendo al concorso Tar.

Da: mef19   1  - 16/09/2019 21.30.19
Caro Passante,magari studuassi sul sistema di Fratini!Mi riferivo al compendio di diritto civile neldiritto (poco più di 1100 pagine)...te l'ho detto che sono un disastro!

Da: Narziss  16/09/2019 21.51.19
Sistema, 5 volumi, totale 1684 pp., se non ho fatto male i conti

Da: Un passante 
Reputazione utente: +123
 1  - 16/09/2019 22.06.31
Caro Mef19, sarà  buono, ma ovviamente  non so dirti nulla in merito...
Magari aggiungi sentenze e dottrina e vinci tu!
Mica è  impossibile, è  solo più  difficile!
È  impossibile  solo se non vieni!
Ah, ho sentito perfino voci su un candidato che è  già  diventato magistrato e che gli scritti li ha preparati sui compensi Dike e/o Nel Diritto...
Non so se sia vero, ma questo ha confidato alla persona seduto accanto a lui...
E quindi...
Cara Narziss, nel conto delle pagine spero tu non abbia messo famiglia e successioni, e magari diritti reali, anche se questo potrebbe servire...
Saluti passanti libri mai letti per intero valutanti

Da: Narziss  16/09/2019 22.11.11
1311 allora

Da: Un passante  
Reputazione utente: +123
 2  - 17/09/2019 07.41.42
Cara Narziss,
Un tema sul divorzio non esce...
1311 per il Sistema di Civile mi sembra più corretto, allora.
SI PU' FARE!
Saluti passanti Frankenstein Junior citanti

Da: dimmelotu  1  - 17/09/2019 11.10.33
Caro Un Passante,
ti ringrazio x i consigli sia sul metodo che sui testi,
La precisazione sulle 220 pp dei controlli è venuta spontanea nel conteggio delle pagine â che ho sempre tralasciato di puntualizzare , focalizzandomi , invece, sugli argomenti.
Nel programma di esame 2019/20 bando Corte leggo prova pratica consistente nella redazione di una sentenza o di un parere afferente le funzioni della Corte; deduco: trattasi di una sentenza o parere a scelta e non di due sentenze e un parere
( premetto che non mi sono mai cimentata in questo concorso e quindi aprile 2020 sarà la mia prima volta);
nella prova orale c'è scritto controllo delle aziende e delle amminstrazioni pubbliche; deduco che riguardi i controlli di cui si discorre.
Non saranno certamente le 200 pagine a fare la differenza ( che lascerò x ultime ) in una mole di pagine da studiare .
come puoi notare cerco di seguire i tuoi suggerimenti e non a caso ieri ho fatto le mie prime 100 pp del Tenore . facile e scorrevole . in contemporanea ho ripreso il Plaisant . oggi dovrei fare altre 100 del tenore, ma non so se riesco a mantenere il ritmo . Mi meraviglio sul come tu possa non aver mai studiato il Tenore; lo ritengo molto importante nella preparazione di un futuro giudice contabile. Premetto che ancora non ho il Monorchio e il Fratini per cui ho pensato di iniziare questi studi entrando nel vivo della materia e poi ritornare alle basi di civile e amministrativo .
domanda: nella prova scritta c'è costituzionale e in quella orale tributario : deduco che bisogna fare anche costituzionale e tributario per l'orale

Da: gigettorossetto  2  - 17/09/2019 13.22.21
caro passante, mantenendo l anomimato, puoi chiedere in concreto che lavoro facesse senza nominare amministrazione il funzionario vincitore?, se scriveva in ufficio, se usava codici e cervello ecc.
puoi chiedere il curriculum studi e vita (ambiente sociale, contesto, città o paesino o campagna,) insomma qualsiasi informazione veramente utile.
se vogliamo essere positivi, gargamella dice che l'eventuale vittoria di un concorso  è matematica: è la somma di tutte le compoenneti umane, di studi, e sociali fatte nella vita. Per dirne una: consiglia la lettura di 2 libri al mese e di scrivere in continuazione....

Da: tenore 18/09/2019 09.28.14
ammissione a ottobre?

Da: CortedePapel  1  - 18/09/2019 11.03.33
Ciao ragazzi, io sto studiando sul Caringella, sia per civile sia per amministrativo, ma solo perché spero mi porti fortuna: lo hanno utilizzato due mie carissime amiche che oggi sono rispettivamente giudice del lavoro e PM. Visto mai.. :). Aggiungerò, più avanti, il Plaisant. Mi sono iscritto al corso Direkta, che inizia il 5.10 e vedrò, anche sulla base delle indicazioni del corso, su quali manuali preparare la terza e la quarta prova.
Non studierò contabilità, né costituzionale, per la semplice ragione che il non molto tempo che ho per lo studio devo dedicarlo alle materie fondamentali e, tra queste, agli argomenti di maggiore attinenza e utilità ai fini di questo concorso, integrati con le lezioni. La storia che si devono leggere libri è verissima, ma, secondo me, in generale. Ai fini del concorso, arrivare con 10, 15 o anche 20 libri letti in più nei mesi precedenti il concorso non modificherà in nulla la capacità di un candidato di scrivere, perché questa si forma negli anni, e non nei mesi, precedenti il concorso. Utilissimo è, invece, scrivere a penna. E' dal cenozoico che, personalmente, io non scrivo a penna; ho il terrore che, appena prendono in mano il mio tema, al solo guardarlo se ne escano esclamando: "ma questo qui è un coglione", e così spargendo nell'aere nefasta ilarità come Di Caprio, i soldi, dallo Yacht in "The Wolf of Wall Street". A differenza però della capacità di scrivere bene, che o l'hai imparata negli anni, o non la impari in pochi mesi tra famiglia, studio e lavoro, la manualità è invece cosa che con la pratica può sensibilmente migliorare.
Insomma, per concludere, secondo me l'impresa è ardua, ma con impegno, serenità e un pò di ottimismo per me si può fare tutto.
Buono studio e buona giornata a tutti

Da: vat69 18/09/2019 12.33.26
se non studi contabilità non ci venire proprio a fare il concorso visto che le due prove di contabilità teorica e pratica sono quelle fondamentali per passare oltre a civile...

Da: Vedraivedrai 18/09/2019 12.36.27
Prima di puntare euro 50 inutilmente, Vi chiedo una informazione: i punti assegnati per la prima categoria (avvocato) come si calcolano?
Cioè 5 anni=4 punti OPPURE 5 anni = 20 punti?
Letteralmente il bando riporta "Per ogni anno o frazione superiore a se mesi di iscrizione all'albo punti 4,00 per i primi 5 anni."
Fin qui parrebbe chiaro.
Sennonché poi continua "e punti 0,75 per i successivi con massimo di tre" che a mio modestissimo quanto inutile parere non avrebbe senso vista la premessa "max punti 20" per la categoria (posto che già con 5 anni si raggiunge il massimo punteggio attribuibile).

Da: Narziss  18/09/2019 12.37.54
µ

Da: Vedraivedrai 18/09/2019 12.54.49
Narziss grazie, ma non ho capito il suggerimento :)

Da: lateladipenelope  18/09/2019 14.19.31
Gentile Vedrai al tuo quesito si e' gia' piu volte risposto su questo forum...in ogni caso per riassumere devi calcolare 5 anni per 4 punti = 20 ; gli altri 5 punti te li devi andare a cercare con i titoli. Rimane effetivamente insoluta la questione del perche per gli anni successivi al 5° si calcoli 0,75 punto.


Da: lateladipenelope  18/09/2019 14.36.28
...probabilmente riguarda i vincitori del concorso per la collocazione in graduatoria.

Da: Vedraivedrai 18/09/2019 17.17.40
Grazie mille lateladipenelope, anche per la pazienza, effettivamente non avevo pensato ai vincitori e alla graduatoria, grazie

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 476, 477, 478, 479, 480, 481


Torna al forum