>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

COA 7 - Corso-concorso per Segretari comunali
116 messaggi, letto 5379 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4

Da: Dirtydancing12328/03/2021 10.15.16
???
Rispondi

Da: Nonoe 1  - 28/03/2021 10.29.13
La difficoltà principale degli scritti di questo concorso, a mio avviso, è il grande numero di materie. A conti fatti le prove scritte sono quasi una seconda preselettiva.
A voler studiare tutto ci vorrebbero anni e la grande aleatorietà non aiuta.  Non è un concorso bandito con costanza, a volte passano anni. Poi nel mezzo ci si mettono leggi a voler abolire la figura, o leggi che autorizzano i vicesegretari a far le veci.
Rispondi

Da: Dirtydancing12328/03/2021 14.57.26
???
Rispondi

Da: La difficoltà28/03/2021 16.26.15
Principale e' fare uscire i bandi di concorso.
Rispondi

Da: Mar.isa8328/03/2021 19.54.38
Se proprio vogliamo dirla tutta il bando 2018 in virtù dell'ampliamento post scritti ha stravolto un po' l esito del concorso perché se si fosse svolto su 224 sarebbe stata anche questa una carneficina come lo è stato quello del 2009 che ho partecipato e da quello che so anche del bando 2006.
Io ho provato quello del 2009 è fu molto duro anche per il clima di estrema competizione che si respirava tra concorrenti.
2018 non ho superato la preselettiva.
Non è sicuramente un concorso facile ma se si studia per bene si riesce a superarlo.
Rispondi

Da: X soora28/03/2021 20.14.33
Concordo. Esce una volta ogni 10 anni e la procedura dura 6 anni
Rispondi

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: back23229/03/2021 16.52.32
???
Rispondi

Da: x back29/03/2021 17.39.50
cosa c'è che non capisci? bando 2009-bando dicembre 2018. durata bando 2009 7 anni, durata secondo, se va bene iscrizione albo dopo 4 anni e 10 mesi dal bando. media 6 anni.
Rispondi

Da: back23229/03/2021 17.47.03
non mi caricava la pagina e nn riuscivo a leggere tutto il testo, pardon
Rispondi

Da: dirtydancing12329/03/2021 17.48.38
???
Rispondi

Da: Andrea_1330/03/2021 06.59.13
Con tutta onestà bisogna dirlo che è un concorso molto impegnativo, ma non bisogna scoraggiarsi perché se si studia con anticipo si riescono a coprire buona parte delle materie.
È anche vero che per raggiungere delle posizioni è ovvio che comporta fare sacrifici. Buono studio a tutti
Rispondi

Da: dirtydancing12330/03/2021 11.34.08
???
Rispondi

Da: Illusion7530/03/2021 11.48.32
Qualche novità per il bando COA7?
Rispondi

Da: Dirtydancing12330/03/2021 13.27.11
????????
Rispondi

Da: dirtydancing12330/03/2021 16.04.28
??????????
Rispondi

Da: Nonoe01/04/2021 15.56.24
Scusate la domanda banale, ma è possibile alla prova scritta portarsi dietro praticamente ogni testo legislativo purché non commentato? Quindi anche stampato da casa?   Lo chiedo perché sebbene le domande siano formulate apposta per ridurre al minimo la possibilità per un candidato di copiare e basta la norma, esiste comunque una buona possibilità (per chi sa dove cercare ) di non conoscere l'argomento ma di rispondere bene " parafrasando" la norma.
Ad esempio se chiedessero " le incompatibilità" o il "dissesto" uno potrebbe rispondere semplicemente copiando il TUEL. Certo non sarà mai come chi citera giurisprudenza o altro ma se si ha una buona penna si può comunque fare la differenza
Rispondi

Da: Per nonoe01/04/2021 22.23.11
La domanda è invece molto interessante, spero che qualche concorsista veterano possa dissipare questo dubbio.
Rispondi

Da: Nonoe03/04/2021 06.57.26
Ho cercato in internet e approfondito la questione anche al lavoro. Certo, l'esperienza di qualcuno che già abbia fatto questo concorso sarebbe meglio, ad ogni modo sembra che si possa introdurre qualsiasi testo di legge, rilegato, purché non commentato.
Il richiamo del bando è al dpr 487/94 che nulla più aggiunge in merito. Unica cosa è che i testi devono essere " autorizzati".
Mi sembra di capire che questa autorizzazione avvenga il giorno prima dell'esame quando i candidati sono invitati a presentare alla commissione i testi che di cui  intendono avvalersi, ma non ho ben capito come. So che ci debba essere scritto nome e cognome nella copertina e in quella seguente.
Questo cambia assolutamente tutto, cambia il tipo di studio. È quindi possibile solo concentrarsi sulla teoria e, almeno per come stavo studiando io, alleggerire il carico di studio del 50%.
Nell'ultimo esame, secondo me la 2 e le 3 prova potevano essere superate anche conoscendo poco l'argomento ma aiutandosi con TUEL e tupi. La prima prova aveva bisogno pet forza di giurisprudenza ma sempre TUEL e tupi avevano comunque buoni riferimenti quanti meno per descrivere bene lo spoil
Rispondi

Da: Rocchi.23403/04/2021 10.11.33
Sono ammessi testi legislativi purché non commentati o annotati.
Sono consegnati nei giorni antecedenti al concorso e vengono controllati alla consegna dalla commissione per la loro ammissione e se superano lo sfoglio li troverai sul banchetto che ti è stato assegnato con il tuo numero con nome e cognome .
Non sono ammesse scritte nemmeno a matita, ne sottolineature in caso
Contrario non viene ammesso il codice e rimani senza testo legislativo.
Lo scorso concorso il controllo è stato fatto anche durante l'esame a tappetto mentre i ministeriali e membri della commissione girano tra i banchi.
Rispondi

Da: x tutti tutti 1  - 04/04/2021 16.22.21
Con un ora che codice vuoi portare? Ma avete letto il decreto legge? Questo è un concorso funzionariale quindi titoli 1 scritto e orale. Lo.stato di emergenza durerà almeno fino a gennaio 2022. Semmai uscisse durante questo periodo sarà tutto al pc su word con internet bloccato in 1 ora
Rispondi

Da: Non è un concorso per funzionari04/04/2021 16.55.02
È un concorso per dirigenti!
Rispondi

Da: Nonoe04/04/2021 18.46.32
Come novità mi sembra di capire che i titoli siano valutati per la preselezione, come unica forma di semplificazione.
Per il resto è un concorso dirigenziale e quindi non vale la regola 1 scritto e un orale.
Inoltre il coa7 è già stato semplificato in precedenza stabilendo due scritti e orale.
I codici serviranno eccome
Rispondi

Da: Giovanni.as08/04/2021 13.42.36
Buongiorno sarei molto interessato al concorso di segretario comunale, In quanto ne hanno parlato alla scuola di specializzazione che frequento all'università dove è stato detto che si tratta di un concorso particolarmente tecnico.
Qualcuno sa darmi delle informazioni riguardo al percorso di studio?
Inoltre vorrei capire ogni quanto viene bandito il bando.
Rispondi

Da: Nonoe09/04/2021 07.07.21
Particolarmente tecnico non direi. Anzi, il contrario. Se cerchi su google trovi le tracce dei precedenti coa e potrai farti un'idea.
La difficoltà sta nella vastità delle materie da studiare e nel grado di approfondimento richiesto, visto l'alto numero di partecipanti.
Non troverai mai tracce dei concorsi comunali del tipo " il candidato predisponga un piano finanziario per una concessione demaniale".
Saranno domande di teoria, e per chi come me non ha questa tipologia di studio alle spalle e lavora in comune da anni , il concorso è duro.
Partecipano infatti anche chi nel frattempo studia per magistratura e prefettura, dato che parte delle materie sono le stesse e sopratutto è lo stesso tipo di studio.
L'uscita del bando non è mai stata regolare, a volte sono passati anche 10 anni. Poi di mezzo ci si è messa una legge che ha abolito la figura..
Ad ogni modo il coa7 è stato autorizzato e la figura non verrà abolita, al massimo gli cambiano nome ( dirigente apicale) quindi a prescindere dai tempi qualcosa si farà.
Rispondi

Da: Fautori09/04/2021 22.35.15
Concordo con none, il programma è sterminato e richiede un impegno enorme, in particolare in amministrativo, civile e contabilità.
La posizione è di alto livello quindi i candidati sono tantissimi anche se dal punto di vista delle responsabilità non sono poche.
Ma non devi scoraggiarti perché studiando si riesce ad avere una buona preparazione per superarlo.
Purtroppo è un concorso che ha una cadenza intervallata da molti anni da 5 a 10 anni.
Ma una volta superato il concorso hai un contratto a tempo indeterminato con il Ministero dell'interno e si viene retribuiti già durante il corso di formazione con circa 1.000 euro mensili per un impegno di una settimana al mese.
Inolte in ogni caso il segretario con o senza incarico ha diritto allo stipendio tabellare standosene tranquillamente a casa a braccia conserte da parte del Ministero.
Se invece hai un incarico oltre allo stipendio tabellare si aggiunge la
Retribuzione di posizione e la retribuzione di risultato.
Sono cifre altissime che puoi tranquillamente consultare su Wikipedia nella
Sezione disciplina.
Rispondi

Da: Ma10/04/2021 11.55.02
che cambia tra funzionari e dirigenti, dai...
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome

Testo della risposta

Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)