>Concorsi
>Forum
>Bandi/G.U.
 
 
 
 
  Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

OPERATORE GIUDIZIARIO - PRONTI AD IMPUGNARE IL BANDO SE DISCRIMINA IL MERITO E LA GENERAZIONE NATIVA DIGITALE
9647 messaggi, letto 445053 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 317, 318, 319, 320, 321, 322 - Successiva >>

Da: Io sono iscritta al cpi 09/10/2019 16.37.45

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: FEL 1  - 09/10/2019 16.45.01
Ciao volevo un informazione, io quest'anno ho cambiato residenza in altra regione, ma sono iscritta al centro impiego della mia regione di nascita, Posso partecipare lo stesso al concorso? oppure devo trasferire anche l'iscrizione nel centro impiego della mia attuale città di residenza. Nel caso qualcuno può indicarmi un numero a cui chiedere informazioni?. Non sono esperta a riguardo magari a qualcuno è capitata la mia stessa cosa. grazie in anticipo per chi voglia rispondere.
Rispondi

Da: OR09/10/2019 16.57.59
Io sono assunta part time, posso partecipare al concorso ? non riesco a capire se è una causa di esclusione, al centro impiego mi ero iscritta tempo fa prima di iniziare a lavorare.
Grazie a chi sa darmi una risposta
Rispondi

Da: Augusto 09/10/2019 17.02.35

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: 616operatori giudiziari09/10/2019 17.07.32
Quello che avete/abbiamo letto oggi in Gazzetta è tutto quello che sappiamo. Il resto lo troveremo, immagino, meglio dettagliato sugli avvisi di selezione che emaneranno a breve i cpi e presso cui bisognerà presentare domanda
Rispondi

Da: valeeeeeeeeeeeeeeeeeeee 09/10/2019 17.10.19
Sul bando non c'è scritto da nessuna parte che sia riservato solo ai tirocinanti. Questa è una supposizione che viene fatta leggendo vari articoli qua e là
Rispondi

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: Infatti.Pero lo sanno 09/10/2019 17.22.17

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: da altra discussione09/10/2019 17.34.48
Questo bando è una assunzione in base alla legge 56/87 che obbliga salvo deroghe il pubblico impiego per le qualifiche che prevede il titolo di studio 3 media alla chiamata tramite ufficio di collocamento. Primo passo, bisogna essere iscritti. Secondo passo, quando esce l'avviso all'ufficio di collocamento di questo concorso, bisogna presentare la domanda con tutti i titoli che danno punteggio in base ad ogni modalità prevista dalla regione a cui si concorre. (non tutte le modalità sono uguali).
Ad esempio la regione lazio non dà punteggio all'anzianità di iscrizione! Il punteggio varia per Carichi familiari, iseee, invalidità ed età anagrafica. Per farla breve basta vedere il punteggio che danno alle precedenti graduatorie simili per posti simili e il dato tratto è che puoi avere qualche possibilità se Vivi da solo/a, hai figli a carico, e isee sotto 6000 euro, ma se chi è nella tua stessa condizione e ha due figli o marito anche a carico avendo un carico familiare maggiore ti precede. Alle ultime assunzioni se non ricordo male chi è andato a selezione era residente da solo a casa, con figlio a carico e età 40/50 anni. Certamente sono posti fissi e chi ti seleziona non ha nessun interesse a bocciarti se si è preparati e si sa fare il lavoro per cui è prevista l'assunzione che poi non è difficile!
Beato/i il fortunato/a che riuscirà ad essere tra i primi perché poi sicuramente i posti li raddopieranno.
Rispondi

Da: da altra discussione09/10/2019 17.35.40
La prima cosa che un aspirante a questo concorso è di leggere il bando che è uscito in base alla legge 56 ecc ecc. Dopo di che tutte le chiacchiere non servono a nulla perché se si ci sono i requisiti in base al bando si partecipa altrimenti partecipano gli altri. Entro 30 giorni da ieri, gli uffici di collocamento dovranno evadere la richiesta del ministero e poi accettare le candidature. Le candidature con le relative graduatorie saranno fatte secondo quelle che prevede il bando come requisiti e quello che prevede la normativa dell'avviamento al lavoro nel pubblico impiego vedi legge 56. Per chi è di Roma o nel lazio basta che si collega al sito che vi riporto e navigando troverà tutte le informazioni e potra vedere che la prima cosa importante è essere iscritti al collocamento e la cosa si può fare anche da oggi e poi vedere se si hanno i requisiti altrimenti pazienza. Non contano tirocini, redditi di cittadinanza e quant'altro si legge non solo in questo forum ma anche nell'altro. Prima molti ministeri aggiravano questa legge per le qualifiche che chiedevano la licenza media. Oggi invece piace o non piace la legge che è molto vecchia è applicata. E per mio parere è una legge valida perché qui non ci possono essere raccomandati o raccomandazioni ma solo condizioni. L'unica mia osservazione è che non è stato giusto cancellare l'anzianità di iscrizione da disoccupato/a. Ma questa per il lazio è stata una modifica che qui c'è, in altre regioni non so! Spero di essere stato utile. Buona fortuna
http://romalabor.cittametropolitanaroma.gov.it/pages/lavoro/bandi-e-avvisi
Rispondi

Da: In che senso i posti 09/10/2019 17.40.53

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: 616operatori giudiziari09/10/2019 17.57.31
mi è saltato all'occhio aprendo il sito Labor Roma che la prima in graduatoria per una selezione da due posti per ausiliario a t.i. presso l'avvocatura generale ha un punteggio di 178...ma come si fa?!
Rispondi

Da: 178 09/10/2019 17.58.44

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: Vincenzae 09/10/2019 18.03.01
Chiedere la massima trasparenza dei punteggi
Rispondi

Da: 616operatori giudiziari09/10/2019 18.08.01
vabè se i punteggi sono questi io non ci penso più...
Rispondi

Da: OCAP_LSV  09/10/2019 18.08.57
Ho chiamato il centro per l'impiego dove sono iscritto. Sanno che è uscito il bando ma mi hanno fissato un appuntamento per informazioni/chiarimenti dal vivo per settimana prossima e spiegarmi bene il tutto visto che gli arriveranno direttive più chiare. Gli ho anche chiesto che mi potevo candidare per altre regioni. Si e no. Mi hanno detto che si da priorità alla regione del centro per l'impiego dove si è iscritti e ogni regione ha una valutazione punteggi diversa (credo che mi spiegherà meglio quando andrò). Se uno è iscritto al centro per l'impiego di Parma (esempio) può scegliere se concorrere solo i posti totali dell'Emilia Romagna o meno. Spero si sia capito. Ciao
Rispondi

Da: human_2509/10/2019 18.13.59
quindi io che sono iscritto al cpi in una provinicia della Sicilia posso concorrere per un cpi ad esempio della Lombardia ?? a quanto ho capito mi pare di si e che i punteggi sono diversi da citta a citta
Rispondi

Da: OCAP_LSV   1  - 09/10/2019 18.18.24
No. Se tu sei iscritta al centro per l'impiego di Siracusa (esempio) NON puoi fare questo concorso perché in Sicilia non ci sono posti. Almeno così l'hanno fatto capire. Occhio che le regioni non sono tutte eh.
Rispondi

Da: human_2509/10/2019 18.19.45
ah ok infatti allora avevo capito bene pazienza in sicilia possiamo morire di fame praticamente ahha
Rispondi

Da: OCAP_LSV  09/10/2019 18.21.09
Però aspetta prima di ammainare bandiera. Sono confusi anche loro da quel che ho capito. Settimana prossima vi dirò con più esattezza. Anche se chiunque può andare al suo centro per l'impiego e sentire che cosa dicono.
Rispondi

Da: human_2509/10/2019 18.21.52
e se uno per esempio farebbe un trasferimneto in un altro centro per l'impiego nelle regioni indicate prima della scadenza del bando si potrebbe fare??
Rispondi

Da: human_25 1  - 09/10/2019 18.24.52
in realtà nel bando c'è scritto che bisogna essere iscritti al centro per l'impiego e non è specificato nelle reginoi indicate nella Tabella A. Cioe quelle dovrebbero essere le sedi in cui si andrebbe a lavorare e le graduatorie dovrebbero essere prima provinciali e poi nazionali: io non c' ho capito un cazzo e nel centro per l'impiego della mia provincia non sanno nemmeno cmoe si chiamano ahha figurati se riescono a capire questa cosa: Appena sai qualcosa di piu concreto facci sapere grazie mille
Rispondi

Da: OCAP_LSV  09/10/2019 18.25.04
Non lo so. Però di solito tu sei registrato nel centro per l'impiego dove hai la residenza! Ad esempio uno di Parma è iscritto virtualmente in tutti i centri per l'impiego dell'Emilia Romagna. Dovresti cambiare residenza e poi iscriverti ad un centro per l'impiego della suddetta regione.
Rispondi

Da: human_2509/10/2019 18.27.22
madòò che casino guarda e meglio lasciare perdere aahaha
Rispondi

Da: OCAP_LSV  09/10/2019 18.28.42
Si prima regionali, più che provinciali, e poi nazionali. Infatti la priva pratica la vai a fare nella corte di appello della regione in cui sei iscritta al centro per l'impiego. Uno di Parma deve andare alla corte di appello di Bologna ad esempio. Poi in base alla graduatoria e ai posti uno di Parma può essere mandato a Forlì o a piacenza. In Emilia Romagna ce ne sono 35. Esauriti questi credo che scatti la nazionale e puoi andare in regione vicine o rimani in graduatoria in attesa di altri scorrimenti. Ma vi dirò bene quando parlerò con chi ne sa di chi al centro perimpiego. Buona serata. Ciao.
Rispondi

Da: human_25 1  - 09/10/2019 18.32.39
ok ma quindi  devi essere iscritto nei centri per l'impiego delle regioni che hanno menzionato nel bando . La Sicilia quindi e fuori
Rispondi

Da: Dodo'' 09/10/2019 22.04.48
Buonasera,
Chi ha la Laurea può anche partecipare?
Rispondi

Da: Assolutamente No  1  - 09/10/2019 22.13.52
Chi ha la laurea e fa questa domanda deve prima dire dove l'ha presa
Rispondi

Da: Leggete bene09/10/2019 22.17.42
l'art. 5 del bando.... si riconoscono il 15% e il 3% di punteggi aggiuntivi ai soggetti che hanno maturato i titoli di preferenza di cui all'art. 50, commi 1 quater e 1 quinquies del d.lgs. 90/2014... che dicono espressamente

1-quater. Il completamento del periodo di perfezionamento presso l'ufficio per il processo ai sensi del comma 1-bis del presente articolo costituisce titolo di preferenza a parità di merito, ai sensi dell'articolo 5 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, e successive modificazioni, nei concorsi indetti dalla pubblica amministrazione. Nelle procedure concorsuali indette dall'amministrazione della giustizia sono introdotti meccanismi finalizzati a valorizzare l'esperienza formativa acquisita mediante il completamento del periodo di perfezionamento presso l'ufficio per il processo ai sensi del citato comma 1-bis.

1-quinquies. I soggetti che hanno completato il tirocinio formativo di cui
all'articolo 37, comma 11, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito,
con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, e successive
modificazioni, e che non hanno fatto parte dell'ufficio per il processo, hanno
comunque titolo di preferenza a parità di merito, ai sensi dell'articolo 5 del
regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, e successive modificazioni, nei concorsi indetti dalla pubblica
amministrazione.

è palese quindi che tale concorso sia rivolto a loro, considerando il limite degli idonei ammessi al concorso di un numero di lavoratori  pari
al doppio dei posti da ricoprire (comma 1, art. 4 del bando).
Rispondi

Da: Come volevasi dimostrare 09/10/2019 22.23.54

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: Senza fare specchio riflesso gne gne 1  - 09/10/2019 22.28.16
Lo scopo di un tirocinio qual è? Non credete che sia sacrosanto il riconoscimento di un punteggio nei concorsi?
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 317, 318, 319, 320, 321, 322 - Successiva >>


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome

Testo della risposta

Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)