Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

CONCORSO MEF 230 funzionari orientamento Economico - 2018
2896 messaggi, letto 253746 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 92, 93, 94, 95, 96, 97 - Successiva >>

Da: Per sosuke  2  - 30/03/2018 10.35.14
Ti confermo che in AE si guadagna più che al MEF e credo che in dogane si guadagni ancor di più...
Rispondi

Da: Il caravaggio 30/03/2018 10.55.08
Cmq ho appena finito di leggere i bandi, e devo dire che sono concorsi quasi impossibili (almeno per me). Troppe materie, soprattutto agli scritti. Quello di "statistica (01)" comprende 11 materie, mentre quello "economico-finanziario (03)" comprende 9 materie. Per non parlare della preselettiva.

Escludendo la preparazione su testi universitari data la concomitanza del troppo poco tempo e il numero elevato di materie, come consigliate di prepararli?
Rispondi

Da: Pajaccio perplesso 30/03/2018 11.50.25
@il caravaggio, quando sono tante materie e pure eterogee tra di loro la preparazione non può che essere di tipo nozionistico, punterei sugli elementi e compendi.
D'altronde siamo tutti sulla stessa barca e mi riesce difficile immaginare che ci siano tanti concorrenti mandrake che sono ferrati su tutto...
Rispondi

Da: Il caravaggio 30/03/2018 12.14.43
Da: Pajaccio perplesso     30/03/2018 11.50.25
@il caravaggio, quando sono tante materie e pure eterogee tra di loro la preparazione non può che essere di tipo nozionistico, punterei sugli elementi e compendi.
D'altronde siamo tutti sulla stessa barca e mi riesce difficile immaginare che ci siano tanti concorrenti mandrake che sono ferrati su tutto...

Avete testi da consigliare. La Simone pubblicherà testi la preparazione di questo concorso?
Rispondi

Da: Simona30/03/2018 12.38.35
La Simone pubblicherà un libro per la preselettiva, ma leggendo quanto scritto negli altri commenti non dovrebbe essere molto utile. Anche perché per gli scritti ci sono molte più materie rispetto a quelle della preselettiva, che bisognerebbe vedere come affrontare!
Rispondi

Da: Il caravaggio 30/03/2018 13.02.23
E' un concorso assurdo, ho appena telefonato al Mef per informazioni, e tra le altre cose ho fatto notare la difficoltà assurda del concorso. Mi hanno dato ragione: testuali parole sono state "concordo con lei, anche noi siamo rimasti senza parole"
Rispondi

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: spid poste italiane 30/03/2018 14.15.56
Salve, la prox settimana vado alle poste per fare la spid. Qualcuno sa se è meglio farla con altri (la spid?).
Grazie a chi vorrà rispondere.
Rispondi

Da: INCREDULO30/03/2018 16.35.52
chissà se dopo la telefonata de 2"ICaravaggio" al MEF modificheranno il concorso riducendo le materie....
grazie
Rispondi

Da: paraponzip30/03/2018 18.12.27
Ma è necessario usare la spid o è sufficiente la registrazione al mef?
Rispondi

Da: Per chiarezza 30/03/2018 18.12.57
Io l'avevo fatta con la posta, mi trovo molto bene c'è un'app dedicata che permette anche l'identificazione con il QR code, in più per farla non si paga. L'unica cosa è che devi andare allo sportello per farti identificare.
Se eventualmente decidi di procedere così ti consiglio di farla il giorno prima, perché da quando fai la richiesta online devi aspettare qualche ora prima dell'identificazione.
Rispondi

Da: Il caravaggio 30/03/2018 19.31.50
Da: paraponzip    30/03/2018 18.12.27
Ma è necessario usare la spid o è sufficiente la registrazione al mef?

E' sufficiente la registrazione al Mef
Rispondi

Da: per michelangelo merisi30/03/2018 20.22.13
mi dici come fa il mef ad essere perplesso ? non lo hanno scritto loro il bando... ?
Rispondi

Da: mighez30/03/2018 20.33.48
dimenticatevi integrazioni al bando...lo hanno scritto (i dirigenti, non quelli che rispondono al telefono da parte degli esterni...) volutamente così probabilmente per scremare molto e subito le persone che non hanno le professionalità in questione. Oltre ovviamente a favorire chi è già interno in quanto oltre alla riserva espressa c'è da considerare tutti coloro che pur restando fuori dalla stessa avranno comunque una marcia in più avendo già a che fare con determinati argomenti/materie
Rispondi

Da: millesperanze 31/03/2018 10.03.48
@mighez: un conto è lavorare con certi argomenti/materie, un altro conto è scrivere un elaborato nozionistico/pratico in 6 ore...è un'altra cosa totalmente, almeno a mio modestissimo parere...

Molto più avvantaggiati coloro che sono appena usciti dall'università e hanno tutte queste materie "freschissime", più che chi lavora dentro da anni ed ha ormai perso quell'elasticità mentale per potersi mettere a studiare nozioni su libri... :)

Per quanto riguarda la difficoltà del concorso, io sinceramente concorsi per funzionari banali non ne ho mai visti.

I concorsi per diventare funzionario (anche se qui lo chiamano collaboratore, ma è inquadrato comunque come funzionario) sono tutti così. Pochi posti, tante materie, molto difficili.
D'altronde si tratta di posizioni di responsabilità dove è necessaria una certa preparazione/competenza.

Chiaro che non possono mica mettere una prova scritta, magari con banca dati (dove qualcuno impara tutto a memoria), e ti ritrovi, magari senza sapere quasi nulla, a svolgere mansioni da funzionario  no?
Rispondi

Da: Per chiarezza 31/03/2018 10.48.45
Il discorso degli interni è un po sterile, perché comunque loro verranno presi. Considera che questo è concorso è da impiegato livello base non è che vai a fare il ministro. Io parteciperò ma solo perché sto puntando ad un altro concorso che ha materie simili, ovviamente la mia preparazione sarà solo su materie dell'altro concorso. Nonostante che secondo me il lavoro al tesoro è molto interessante, il MEF purtroppo non è un posto che offre una prospettiva sotto nessun punto di vista.
Rispondi

Da: mighez31/03/2018 11.38.03
@millesperanze: ovviamente anche chi lavora già nell'ambito di riferimento dovrà impegnarsi per avere delle possibilità, ma di sicuro parte da una situazione decisamente più solida rispetto a chi non ha neanche idea di dove mettere le mani.
A mio avviso neanche i freschi universitari avranno vita semplice, e te lo dico sia da fresco universitario che da interno di pubblica amministrazione nell'ambito di riferimento. ;)
Come dici te i posti da funzionario, specialmente nelle amministrazioni centrali, non sono mai semplici nonostante, come già rilevato da altri commenti, lo stipendio non sia adeguato rispetto alle professionalità richieste.


ripeto: il concorso è studiato unicamente per avere in organico gente già molto preparata sia a livello teorico che a livello pratico....e in subordine per premiare (giustamente) le professionalità interne che aspettano da tempo un occasione.
Rispondi

Da: Qui 31/03/2018 12.04.39
Il problema è che i posti sono a Roma e non nelle sedi locali
Rispondi

Da: mighez31/03/2018 12.15.54
nel bando si fa riferimento anche alle sedi decentrate..quali sono le fonti per le quali i posti son tutti a roma? qualcuno ha visto il piano del fabbisogno?
Rispondi

Da: Qui 31/03/2018 12.26.33
I precedenti concorsi e la priorità che sarà data agli interni credo che sono anni che hanno fatto domanda per il decentramento
Rispondi

Da: paraponzip31/03/2018 12.28.27
grazie
Rispondi

Da: cecis31/03/2018 15.55.10
Certo che un concorso espletato nel 2018 ancora con 2 elaborati scritti di sei ore che saranno corretti e giudicati in modo soggettivo da commissioni magari anche diverse se ci sarà un elevato numero di  domande, non è il massimo in termini di organizzazione, di meritocrazia e trasparenza pur non mettendo in dubbio la buona fede di tutti, il giudizio sarà pur sempre soggettivo oltre al fatto che occorrerà aspettare la correzione di migliaia di elaborati della 1 prova e quindi mesi e mesi per poter sapere se si potrà partecipare o meno alla 2 prova scritta come previsto nel bando: " La Commissione esaminatrice procederà alla valutazione della seconda prova solo laddove la prima prova sia stata considerata superata, con una votazione di almeno ventuno trentesimi". Mi chiedo ma così scelgono i funzionari nelgi Usa, Germania, Francia? Ma quando ci modernizzeremo e velocizzeremo in modo adeguato alla  società globalizzata in cui viviamo?
Rispondi

Da: Per chiarezza 31/03/2018 16.56.05
In Italia oramai prendere la laurea è di una semplicità disarmante. Quando qualcuno propone i numeri aperti anche a medica e robe varie mi vengono i brividi. Ma io dico come fate a non capire nemmeno quello che leggete? Le prove si fanno in 2 giorni consecutivi, durante la correzione se il primo elaborato è insufficiente il secondo giustamente non lo correggono
Rispondi

Da: eccellenza avvocatizia 2  - 31/03/2018 17.01.30

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: Barzelletta  1  - 31/03/2018 20.07.11
@eccellenza avvocatizia... si potrebbe dire lo stesso di te che ti sei buttato sull'esamino avvocatizio mentre avresti potuto ambire ad una ben più "eccellente" carriera da magistrato. A quanto pare ognuno ha i suoi fallimenti.
Rispondi

Da: Emanuela197701/04/2018 23.26.59
Voi studierete direttamente sul libro Simone ed ione?
Rispondi

Da: lagadema 02/04/2018 17.36.03
dove si possono trovare info sui precedenti concorsi per vedere le eventuali prove somministrate?
Rispondi

Da: Generale ------02/04/2018 22.03.56
Il Mef assume a carrettate! Vincitori e persino idonei...che vincitori NON sono. Ma poi, spinte politiche, fanno assorbire anche carrettate di idonei. Tutti a bordo, si raccatta qualsiasi cosa.
I posti sono tantissimi. 
DA questo concorso poi...persino laurea triennale (!!!!!), quasi quasi volevano assumere direttamente i diplomati! Poi si saranno vergognati.
E' un problema occupazionale e una scelta politica di  "ammortizzatore sociale".

Che ben venga, per i giovani.
Sono in previsione bandi, sempre al mef, fino a 800 posti entro il 2019.

Di che cosa, dunque, vi preoccupate ????

Per gli interni:  professionisti, laureati specifici, masterizzati, persino qualche dottorato o dottorando! Meglio dunque dei triennali o no??? Che dite!
Il punto é che il DLgs 75 del 2017 dice che per essi, preparatissimi e professionalizzati, si può (e dunque SI DEVE) bandire concorsi interni dedicati e specifici...dunque va da sé che il 20% di questi per triennali giovanissimi (lo tenterà anche mio figlio di anni 21 laureatosi a novembre scorso) siano solo per voi: é un obiettivo politico. Punto.

In bocca al lupo anche a chi é meno giovane e ancora inoccupato: partecipate e abbiate fiducia, l'anno scorso hanno assunto idonei sotto i 40anni.
Basta conquistare una idoneità e prima o poi vi imbarcano.
E' pur sempre un ministero, mica una A.I.


Rispondi

Da: Generale ------precisazione:02/04/2018 22.11.05
Volevo dire ...che tutti i posti dall'esterno, compreso il 20%, sono in realtà per gli esterni concorrenti.
Agli interni deve essere dedicato un concorso specifico in base al DLgs del 2017...
E non certo xché "non hanno elasticità mentale", come qualche cretino continua a dire, qui sopra ma anche tra i sindacati (!!!), bensì perxhé lo prevede una normativa e xché le professionalità laureate interne, essendo già lavoratori, hanno diritto a un percorso dedicato.
Perciò gli interni, e i loro sindacati se hanno cervello, dovranno premere per tale percorso.

Rispondi

Da: peter pan 03/04/2018 06.21.37
Scusa generale, ma per te una laurea triennale è nulla? Eppure ha un anno solo di meno di quella vecchia. Allora potremmo dire che quella vecchia non vale niente di fronte alla quinquennale.
La laurea triennale è una laurea a tutti gli effetti e vale per accedere ai posti da funzionario. La vecchia e la quinquennale servono per fare i dirigenti
Non è necessario fare un concorso separato per gli interni, anzi questo sarebbe peggio per gli esterni perchè se fosse così ci sarebbe il rischio che alcuni pisti non vengano coperti.
Rispondi

Da: Meffato03/04/2018 08.12.26
@Generale

Il MEF non assume a carrettate ( guardati gli ingressi dal 2001 ad oggi) e in questo concorso specifico c'è il limite massimo del 20% di idonei ( almeno secondo le leggi della Madia intorno a quella percentuale).
In questo bando hanno aperto alle triennali solo dopo le accese polemiche per i precedenti che prevedevano magistrale+ voto minimo 105/110.
I Diplomati per legge non possono essere assunti in terza aerea e anche i prossimi concorsi interni ( quando ci saranno) prevedono minimo la triennale ( che ricordo è titolo di accesso per legge non per grazia ricevuta) .
Il dgls 75/2017 (art.22 comma 15) che prevede il corso concorso interno lascia il tempo che trova.
Il MEF ha bandito posti per III area anche in presenza di idonei interni ( cioè in base alla legge con priorità di inquadramento) , quindi di cosa vai cianciando.
Ultima cosa visto " che è pur sempre un ministro ( di merda da come ho capito ) " dissuadi tuo figlio nel farlo , magari lo vince e deve sorbirsi colleghi penosi per uno che si è laureato a 21 anni è deprimente la prospettiva di diventare un oscuro impiegatuccio statale .
Sono previste 800 entrate solo perché da un calcolo anagrafico nell'arco di 8/9 anni il personale del MEF si sarebbe dimezzato.
Dimenticavo messaggio per chi ha la laurea triennale : suicidatevi perché tanto è equivalente ad avere una laurea in
" Come vincere alle VLT" rilasciata dall'università della strada.
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, ..., 92, 93, 94, 95, 96, 97 - Successiva >>


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome
Testo della risposta
Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)