Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

bando giudici di pace e vice procuratori onorari  2018
4556 messaggi, letto 234638 volte

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 147, 148, 149, 150, 151, 152

Da: aspirantefiducioso  05/02/2019 19.36.52
Come vpo oltre i 700, Come GDP oltre 800
Rispondi

Da: bc06/02/2019 16.48.57
Graduatorie definitive gop nulla ancora? Grazie a chi rispondera'
Rispondi

Da: aspirante giudice tributario 06/02/2019 19.24.49
Confermo hanno chiamato dopo 10 anni ...

Rispondi

Da: X tutti  1  - 06/02/2019 19.55.04
Mi basterebbe che mi chiamassero tra tre...
Rispondi

Da: X tutti 06/02/2019 20.12.45
Anche perché qualcuno andrà pure in pensione in questi prossimi due anni oppure no?
Rispondi

Da: avv.mariaesp611@gmail.com 1  - 07/02/2019 09.59.50
Ho telefonato al  C.S.M ed un impiegato dell'ottava Commissione mi ha risposto che per le Graduatorie definitive ci vorrà Giugno
Rispondi

E' uscita l'App ufficiale di Mininterno per Android.
Scaricala subito GRATIS!

Da: avv.mariaesp611@gmail.com07/02/2019 10.00.35
Ho telefonato al  C.S.M ed un impiegato dell'ottava Commissione mi ha risposto che per le Graduatorie definitive ci vorrà Giugno
Rispondi

Da: avv.mariaesp611@gmail.com07/02/2019 10.01.20
Ho telefonato al  C.S.M ed un impiegato dell'ottava Commissione mi ha risposto che per le Graduatorie definitive ci vorrà Giugno
Rispondi

Da: teodora milani07/02/2019 15.13.41
forse saremo vivi.....
Rispondi

Da: Vincenza Guerra07/02/2019 17.42.11
speriamo..................che lo saremo
Rispondi

Da: Aro07/02/2019 22.07.55
Ma davvero? È strano
Rispondi

Da: Per tutti!! 07/02/2019 22.19.49
ma fate concorsi seri, prestigiosi! ce ne sono, eh!
Rispondi

Da: teodora milani 1  - 08/02/2019 09.33.32
x tutti :ma davvero??? guarda se non lo dicevi tu......! ma tu intanto sempre qua stai eh????
Rispondi

Da: Derelitta  1  - 08/02/2019 16.40.45
per "Per tutti": se tu hai fatto concorsi seri e prestigiosi, che cavolo fai qui?
qui c'è gente che i concorsi seri e prestigiosi li ha fatti, in passato, ma non ha vinto probabilmente
Rispondi

Da: X tutti 08/02/2019 16.55.09
Non sono io
Rispondi

Da: Derelitta 08/02/2019 17.04.58
Ah, si, ho capito, tu hai vinto tutto!
però stai qui
Rispondi

Da: X tutti 08/02/2019 17.25.52
X derelitta  non sono io che ho scritto quelle frasi
Rispondi

Da: Aspirantissimo 08/02/2019 21.10.08
Io eviterei risposte offensive...se siamo qui ...perché tutti crediamo in questo concorso e tutti speriamo i lavorare...io per primo
Rispondi

Da: teodora milani11/02/2019 13.13.53
giusto, tanta stima a chi da notizie serie e non fa il simpaticone
Rispondi

Da: PosteMobile 14/02/2019 11.06.32
Articolo 2
(Disposizioni per l'insediamento dei giudici onorari di tribunale e dei
vice procuratori onorari nell'organico della magistratura onoraria di
pace)
1. Entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge il
Consiglio Superiore della Magistratura Onoraria, ed in attesa del suo
effettivo insediamento, il Consiglio Superiore della Magistratura
formano due graduatorie: una per i magistrati onorari di pace ed una per
i magistrati onorari di pace dell'ufficio del pubblico ministero. In tali
graduatorie sono inseriti i giudici onorari di tribunale ed i vice
procuratori onorari, su domanda degli stessi interessati contenente la
scelta per l'inserimento nella graduatoria dei magistrati giudicanti od in
quella dei requirenti. Le graduatorie sono formate sulla base del criterio
preferenziale dell'appartenenza al momento della domanda nelle
funzioni giudicanti od in quelle requirenti e dell'anzianità nell'esercizio
della funzione giurisdizionale. A parità di anzianità prevale l'anzianità
anagrafica.
2. Entro i successivi sei mesi e comunque entro dodici mesi dalla data di
entrata in vigore della presente legge, il Consiglio Superiore della
Magistratura Onoraria, ed in attesa del suo effettivo insediamento, il
Consiglio Superiore della Magistratura, deliberano la nomina dei primi
600 magistrati onorari di pace della graduatoria per la funzione
giudicante.
3. Entro i successivi dodici mesi, e comunque entro ventiquattro mesi
dalla data di entrata in vigore della presente legge, il Consiglio
Superiore della Magistratura Onoraria, ed in attesa del suo effettivo
insediamento, il Consiglio Superiore della Magistratura, deliberano la
nomina dei primi 400 magistrati onorari di pace della graduatoria per la
funzione requirente e la nomina di ulteriori 600 magistrati onorari di
pace della graduatoria per la funzione giudicante
4. Entro i successivi dodici mesi, e comunque entro trentasei mesi dalla
data di entrata in vigore della presente legge, il Consiglio Superiore
della Magistratura Onoraria, ed in attesa del suo effettivo insediamento,
il Consiglio Superiore della Magistratura, deliberano la nomina degli
ulteriori 400 magistrati onorari di pace della graduatoria per la funzione
requirente e la nomina degli ulteriori 600 magistrati onorari di pace
della graduatoria per la funzione giudicante.
5. Trascorsi trentasei mesi dall'entrata in vigore della presente legge e
sempreché il Consiglio Superiore della Magistratura Onoraria, ed in
attesa del suo effettivo insediamento, il Consiglio Superiore della
Magistratura non abbiano esercitato la facoltà di cui all'articolo 1,
comma 5, che precede, le nomine sono effettuate ad esaurimento delle
graduatorie in base alle carenze di organico risultanti dalla procedura di
cui all'articolo 1, comma 5, che precede.6. Ai magistrati onorari di pace ed ai magistrati onorari di pace
dell'ufficio del pubblico ministero nominati ai sensi del presente
articolo non si applica il tirocinio di cui agli articoli 4 e 4bis della legge
21 novembre 1991, n. 374, ma svolgono un periodo di uditorato di due
mesi presso l'ufficio di destinazione assistendo un magistrato onorario
di pace, con almeno otto anni di anzianità nelle funzioni, designato dal
Coordinatore dell'ufficio.
Torna all'indice
Rispondi

Da: PosteMobile 14/02/2019 11.16.42
Il primo decreto attuativo
Con il decreto legislativo n. 92 del 2016 il Governo ha attuato la più urgente delle deleghe conferite dalla
legge n. 57/2016, consentendo il mantenimento in servizio dei giudici di pace, dei giudici
onorari di tribunale e dei vice procuratori onorari che esercitavano le funzioni alla data di
entrata in vigore del decreto, a condizione che gli stessi fossero ritenuti idonei a svolgere le funzioni onorarie
all'esito di una procedura di conferma straordinaria, disciplinata dallo stesso decreto.
Il provvedimento, in particolare, ha assegnato ai magistrati onorari in servizio, in attuazione delle direttive di
delega, un primo mandato quadriennale, espressamente condizionato all'esito positivo della citata
procedura di conferma straordinaria. La disciplina dei successivi tre mandati quadriennali,
espressamente prevista dalla legge 57, viene riservata ad un successivo decreto legislativo, che dovrà
attuare compiutamente la delega.
Il decreto legislativo n. 92 del 2016 prevede, inoltre, che i magistrati onorari sottoposti a conferma
permangano in servizio, ex lege, sino alla definizione della procedura e che gli effetti della conferma
nell'incarico operino a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto, così garantendo il loro
mantenimento in servizio senza soluzione di continuità.
Il provvedimento, infine, disciplina la nuova composizione della sezione autonoma per i magistrati
onorari del consiglio giudiziario (finora contraddistinta dalla presenza di soli giudici di pace),
prevedendo la presenza di rappresentanti sia dei giudici onorari di pace che dei vice procuratori onorari.
Sono indette elezioni straordinarie relative esclusivamente alla nuova componente onoraria delle sezioniautonome dei consigli giudiziari, con espressa rieleggibilità dei giudici di pace eletti nel corso dell'ultima
procedura elettorale.
Rispondi

Da: Frollino   1  - 14/02/2019 17.25.53
Cos'è ???
Rispondi

Da: aspirantefiducioso  14/02/2019 22.49.41
Potresti spiegarci meglio, please?
Rispondi

Da: PosteMobile 16/02/2019 06.00.45
Uno è l'art. 2 del regolamento attuativo della legge dei giudici di pace nel tribunale di Roma. Come potete vedere ne verranno assunti piu' di 400. L'altro è il decreto attuativo della riforma che dice xhe I giudici in servizio potrebbero ottenere una proroga straordinaria. Leggevo che, forse, faranno due graduatorie: una per quelli in servizio e l'altra per il resto.
Rispondi

Da: Bridoie 16/02/2019 15.06.12
Veramente il primo è un estratto del progetto di riforma della magistratura onoraria elaborato dall' Ordine degli Avvocati di Roma, che non credo abbia valore di legge. L' altro tratta del D. Lgs. 92/2016, che si limita a regolare la conferma dei gop già in servizio per il primo quadriennio e la loro partecipazione al Consiglio giudiziario. Nulla a che vedere quindi con i gop di nuovo incarico.
Rispondi

Da: Per tutti!! 16/02/2019 21.49.10
Postemobile, ambisci a fare il giudice onorario e manco sai barcamenarti tra le fonti del diritto. Ma fai altri concorsi!
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 147, 148, 149, 150, 151, 152


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome
Testo della risposta
Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)