Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Non so se riuscirò mai ad imparare a guidare - come erano le vostre prime guide?
7 messaggi, letto 2379 volte

Torna al forum  - Rispondi    


Da: ilcorsaroimbranato07/01/2016 21.33.33
Ciao a tutti, sono un ragazzo e sto conseguendo la patente. L'esame teorico è filato liscio senza errori, direi una passeggiata nonostante facessi continuamente più di 3 errori. Ma la pratica si sta dimostrando difficilissima, a tal punto da avere il dubbio sulla mia stessa intelligenza.

La prima guida è stata una lezione introdutoria in cui l'istruttore mi ha spiegato a cosa servono pedali, cambio etc. L'auto non mi si è mai spenta perchè avevo già un po di dimestichezza con i pedali e il cambio. I problemi sono iniziati dalla seconda guida dove ho incominciato le guide vere e proprie in strada. Salgo in auto, regolo sedile e specchietti, mi metto la cintura, metto in moto, inserisco la prima, piedi su frizione e freno, disinserisco il freno a mano e faccio partire l'auto uscendo dal parcheggio. Primi due errori: non ho guardato a sinistra per vedere se arrivava qualcuno e non ho messo la freccia. Vado avanti e mi inserisco nel traffico, l'istruttore mi dice di svoltare a destra e io svolto, ma senza rallentare e mettere la freccia. Altri due errori..Tutti sti errori li ripetevo in ogni svolta e oltre a questo non mi guardavo intorno e se non ci fosse stato l'istruttore sarei andato contro le altre auto di sicuro. E infine ho fatto l'inversione a due tempi e a Y. Stessi problemi nel guardarmi intorno e stavolta andavo troppo in la per cui l'inversione a due tempi non mi riusciva. La dovrei fare in seconda, ma arrivato in seconda ci metto un sacco di tempo per iniziare la manovra di inversione. Un ultima cosa È che a volte mi confondo quando l'istruttore mi dice di girare il volante a sinistra o a destra perchè faccio il contrario. Durante la guida mi sento il viso andare a fuoco e non so se evidentemente ho il viso rosso. Per fortuna non vado in panico, almeno quello..

La terza guida stessa storia..Domani ho un'altra guida, la quarta..secondo voi sono ritardato mentalmente io o ci vuole minimo un secolo ad imparare a portarla sta auto? Come sono state le vostre prime guide? Datemi un po di conforto che sto a pezzi...

Grazie mille a chiunque passi di qui e un grazie ancora più sentito per coloro che condivideranno le loro esperienze con me!
Rispondi

Da: Sonosempreottimista 07/01/2016 23.20.16
Ma che ritardato e ritardato!! Tu sei un ragazzo normalissimo, non ti stare a far paranoie stupide :) Ti giuro che quando ho finito di leggere il tuo thread stavo per chiederti se per caso non eravamo gemelli separati dalla nascita, perché pure io sono nella tua situazione.. né più né meno! La teoria filò liscia, tant'è che io ci avevo preso pure gusto a fare quiz a casa e non mi perdevo manco una lezione! I problemi son cominciati con le guide.. io non ho avuto un buon rapporto con l'istruttore e questo mi ha penalizzato perché quando faccio le guide non riesco a non irrigidirmi e commetto tutti i tuoi stessi errori!! Ma sono solo le prime guide, migliorerai :)
Rispondi

Da: x08/01/2016 18.19.35
Ciao ilcorsaroimbranato,stai tranquillo,la tua situazione è normalissima,poichè sono solo le prime lezioni,poi migliorerai sicuramente;quello che ti posso consigliare è di fare attenzione ai tuoi errori,cercando,per quanto possibile di non ripeterli la volta successiva ed ascoltare attentamente i consigli e le correzioni che ti verranno impartite dal tuo istruttore e poi,con il passare del tempo ti verrà tutto più naturale;io non ti posso raccontare tutti i disastri che ho fatto durante le prime guide,perchè ho una dignità da difendere,ma non sono state tanto diverse dalle tue (per non dire peggiori delle tue!!!);inoltre,mi è capitato diverse volte di trovarmi in macchina con persone già patentate che teoricamente avrebbero dovuto saper guidare,ma appena sono arrivato ho praticamente baciato la terra,per quello che mi hanno fatto passare durante il tragitto e sicuramente tu tra tre o quattro lezioni potrai diventare molto più bravo di loro,ne sono sicuro(anche perchè,credimi,fare di peggio è praticamente impossibile)!!Inoltre,  il saper guidare non ha alcun nesso con l'essere intelligenti o meno,in quanto ho conosciuto persone che,pur non sapendo portare la macchina sono intelligentissime ed invece dei patentati con i loro bellissimi (e costosissimi) suv e... il quoziente intellettivo di una tastiera!!!!Te lo ripeto,stai tranquillo,in primo luogo perchè la tua intelligenza in ogni caso non te la toglierà nessuno,resterà sempre lì con te,poi migliorerai sicuramente e tutte queste difficoltà saranno solo un lontanissimo ricordo,infatti non è da tutti essere così consapevoli dei propri errori e questo secondo me ti sarà molto d'aiuto nelle prossime lezioni perchè saprai esattamente su cosa lavorare per poter migliorare,il tutto unito all'impegno e la dedizione che sicuramente saprai mettere in questa impresa,senza dimenticare tutte le tue potenzialità;non abbatterti,in bocca al lupo e vedrai che la patente sarà sicuramente tua!!Buon proseguimento,alla prossima.
Rispondi

Da: ste10/01/2016 19.39.41
wow mi ricordo quando facevo la patente...che bei ricordi!
Ti dico una cosa TRANQUILLO tutti le prima volte sono un po' impacciati...ma vedrai che dopo un po' di guide te la caverai io feci circa 30-40 guide tra autoscuola e da me cosi imparai ad guidare piuttosto bene...
non demoralizzarti anche sui parcheggi le prime volte dirai che non parcheggerai mai ma poi fidati...guidare è una stronzata numero uno dovresti vedere in che buchi e che strade ho fatto poi con la patente in mano :)
Rispondi

Da: marco5611/01/2016 16.41.25
ciao anche io sto facendo la patente sono all'ottava guida e nonostante ciò faccio ancora molti errori, stai tranquillo e speriamo di riusirla a prendere sta patente maledetta:)
Rispondi

Da: stefybianca 13/01/2016 00.18.58
Io rido... Perché siamo esattamente uguali domani ho la 4* guida e faccio gli stessi errori che fai tu niente di più e niente di meno é normalissimo quello che hai descritto tutti siamo uguali all'inizio sai la novità entri che devi guidare stare attento al cambio hai pedali alla strada alle persone alle macchine non é semplice per nessuno é più che normale i primi tempi si deve imparare vedrai col tempo inizierai a migliorare é tutt questione di pratica :-) quindi nn sentirti imbranato perché ci sono passati tutti dai tuoi amici ai tuoi genitori;-)
Rispondi

Da: esrt9911/02/2016 10.45.15
..
Rispondi


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome
Testo della risposta
Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)