Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

Preparazione al concorso referendario TAR
38765 messaggi, letto 2064719 volte
 Discussione ad accesso limitato, solo gli utenti registrati possono scrivere nuovi messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 1288, 1289, 1290, 1291, 1292, 1293

Da: stancamorta  24/06/2019 08.34.17
Grazie passante per la risposta!
I docenti li conosco perché li ho già seguiti per la magistratura ordinaria
Non sapevo nemmeno quali di loro facessero anche il corso per il tar..

Da: ildirittoperme  24/06/2019 09.59.57
buongiorno. invece ho letto che di direkta il corso parte a ottobre 2019 e finisce a luglio quindi escludo prove scritte i primi mesi

Da: mirtillamalcontenta 24/06/2019 12.16.37
buongiorno il diritto per me,
la data dei corsi della direkta è annuale  e sono sempre da ottobre a luglio, per cui dal punto di vista di eventuale prova scritta ,di concorso ancora non in gazzetta u.non significa nulla...

Da: OMRA 24/06/2019 12.45.21
Salve, sono nuovo del forum e vorrei chiedere ai più esperti alcune informazioni. Essendo interessato a questo concorso, vorrei chiedere se posso parteciparvi avendo maturato circa un triennio di anzianità quale funzionario nella P.A. e un triennio di iscrizione all'albo degli avvocati. Inoltre , vorrei chiedere conferma del fatto che non è più necessario l'aver conseguito 25 punti nell'ambito della valutazione titoli ai fini dell'accesso alla fase delle prove scritte. Infine, vorrei chiedere se qualcuno è a conoscenza del superamento di tale concorso da parte di persone con un voto di laurea non elevato. Per quanto mi riguarda,nonostante non abbia avuto un voto elevato all'Università , sono riuscito a superare,dopo vari anni di scarifici, il concorso per la magistratura ordinaria.Per il concorso Tar ho come la sensazione che il voto di laurea potrebbe essere comunque  valorizzato  nell'ambito di una valutazione globale del candidato, nonostante  la valutazione dei titoli non sia più titolo di accesso,se ho ben capito.Il fatto che tale valutazione dovrebbe essere effettuata prima della correzione degli elaborati(se ho ben inteso quanto previsto dall'ultimo bando), mi induce  a pensare che potrebbe essere comunque considerato il voto di laurea e la carriera universitaria, che prevarrebbe anche su esperienze importanti.Molto probabilmente è solo una mia paranoia.lo chiedo solo perchè vorrei farmi un'idea prima di decidermi definitivamente di cercare di prepararmi in maniera adeguata, cosa che richiederebbe ulteriorie necessari sacrifici.Grazie a chi vorrà rispondermi

Da: ildirittoperme  24/06/2019 13.29.28
hai ragione mirtilla...cavolo ma possibile che non si hanno notizie su correzioni e bando???

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6, ..., 1288, 1289, 1290, 1291, 1292, 1293


Torna al forum