Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

dubbi e domande sulla pratica patente B
2 messaggi, letto 1145 volte
 Discussione chiusa, non è possibile inserire altri messaggi

Torna al forum    


Da: SanSebastiano 20/07/2013 22.40.22
Buonasera, 3 settimane fa ho sostenuto con successo l'esame di teoria per la patente B e fra un paio di mesi sosterrò la pratica.

Siccome non ho la possibilità di porre queste domande all'istruttore, vorrei togliermi alcuni dubbi:

1)Che luci accendere di giorno/pomeriggio nel centro abitato??

Sono consapevole che è obbligatorio usare luci di posizione e proiettori anabbaglianti :
nei centri abitati da 30 minuti dopo il tramonto del sole a 30 minuti prima del suo sorgere, nelle gallerie e in scarsa visibilità e fuori dai centri abitati sia di giorno che di notteâma nei centri abitati ???

2)Durante la Fermata la macchina accesa, il freno a mano è alzato e âââil cambio è in folle giusto??
Mentre durante la Sosta la macchina è spenta, il freno a mano è alzato edâââ è inserita la prima marcia? Giusto??
In salita invece le ruote si mettono verso il marciapiede, vi risulta??

3) Nella fiat punto (diesel) di mio padre ogni qualvolta giro la chiave per accendere il veicolo devo dare anche un colpo all'accelerazione sennò la macchina si spegne.
Ciò non l'ho riscontrato nella Renault Clio del mio istruttore; nel senso che basta girare la chiave e la macchina si accende â questo dipende dal fatto che quest'ultima è a benzina??'
Inoltre nella Renault si possono regolare gli specchietti anche da macchina spenta.. mentre nella punto bisogna prima accendere il quadro.

4)I giri del motore non devono essere superiori a 2000 al minuto?? o forse no?<
Altrimenti si verifica il "fuori giri"?? cosa è in parole semplici?

5)Per parcheggio in retromarcia ad esempio ad "L" o "S" , una volta assunto una "posizione dritta" posso girare il volante da fermo o è sbagliato??

6) Uno dei problemi maggiori che ho e quello di non rendermi conto di quante volte devo "contro-sterzare" per avere le ruote dritte?? Ho provato a contare quante volte giro il volante..voi avete qualche suggerimento??

6)Devo girare completamente la testa e busto per effettuare la partenza, retromarcia, inversione, per uscire da una corsia di accelerazioneâin quale altra occasione?

In pratica giro velocemente la testa e poi guardo lo specchietto?? Giusto?? O al contrario?

7)Per quanto riguarda la partenza in salita, opero in questo modo:
freccia a Dx
accosto sul lato Dx della carreggiata
Fermo il veicolo
mentre guardo lo specchietto alzo un pò la frizione e giro la testa a DX e parto!


Ringrazio anticipatamente coloro che cercheranno di risolvere i miei dubbi!

Da: Vivi 9521/07/2013 13.58.42
Aiuto!!!!!!!! Non riesco a memorizzare la questione RCA. Come fare???????????


Torna al forum