Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

L'esame di Teoria è una TRUFFA in piena regola!!!
172 messaggi, letto 47707 volte

Torna al forum  - Rispondi    


Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6 - Successiva >>

Da: Andreea S.11/07/2012 14.49.52
Scusa ma tu se fuori di testa,prima di tutto un incrocio a raso avviene tra min. 2 strade e non 4 o più,in quanto al suggerimento possibile in autoscuola:preferisco quello in motorizzazione cosi nessuno suggerisce e se hai la patente vuol' dire che hai veramente studiato sennò poi dobbiamo piangere perche uno va ad ammazzarsi in macchina.....poi scusa eh o sei stupido/stupida te oppure nella tua autoscuola nessuno ti ha seguito,altrimenti io non capisco il tuo raggionamento!!!!!!!!!!!
Rispondi

Da: ROBERTO123420/07/2012 16.20.01
xSRFra non e una truffa il problema e che te e tutta quella gente che dopo 8 volte ancora nn e riuscita a superare l esame siete solo DEI LAZZARONI SFIGATI CHE NON HANNO VOGLIA DI FARE UNA CAZZO!!!!!!!!! SE FOSSE COME DICI TU NESSUNO PIU PRENDEREBBE LA PATENTE!!!! MA TI RENDI CONTO DELLE PUTTANATE CHE DICI???? ORA MI RENDO CONTO PERCHE NON SUPERI L"ESAME ;
NON HAI IL CERVELLO E SPERO CHE UNO COME TE LA PATENTE NON LA PRENDA MAI!
TE LO DICE UNO CHE NEL 2001 L HA FATTA LA PATENTE  E NON VENIRMI A DIRE CHE LE DOMANTE ERANO PIU SEMPLICI  PERCHE ANCHE 11 ANNI FA CHI NON STUDIAVA E BNN USAVA LA TESTA VENIVA BOCCIATO ESATTAMENTE COME ORA NE PIU NE MENO!! E POI NON DIRE CAZZATE L ESAME DI TEORIA SI E SEMPRE FATTO IN MOTORIZZAZIONE AL MENO  DA 30 ANNI FUNZIONA COSI!!!!
L UNICO ESAME CHE SI FA IN SCUOLA GUIDA E QUELLO DI PRATICA CHE SI FA IN ALCUNE AUTOSCUOLE AUTORIZZATE DOVE SETTIMANALMENTE ARRIVA UN
ESAMINATORE.
POI ANCHE SE SI POTESSE FARE IN SCUOLA GUIDA SE NON STUDI E TI APPLICHI  NONLO PASSI CMQ.
DA TRE ANNI SONO TITOLARE ED ISTRUTTORE DI UN AGENZIA DI PRATICHE AUTO E SCUOLA GUIDA QUINDI SO ESATTAMENTE DI CHE PARLO.
TI DO 2 CONSIGLI STUDIA E USA CERVELLO E LOGICA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Rispondi

Da: nicolo''20/07/2012 20.06.24
per me' e' una truffa perche' le stesse cose tella chiedono sulla pratica e se una persona ha gia il patentino voldire chre ha gia' fatto l'esame e queste cose le sa allora perche' mi ri fai fare quel stupido esame di merda che costa un botto.
Rispondi

Da: roberto123421/07/2012 20.30.08

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: giacomino300022/07/2012 16.13.15
hai ragione io ne ho appena trovata una sul segnale di dare precedenza, la domanda chiede " è obbligatorio fermarsi e dare precedenza prima dellìincrocio, ho scritto vero ed era falso, sono andato a controllare e il libro dice che " una volta giunti all'incrocio dovremo obbligatoriamente fermarci e dare precedenza a destra e sinistra", chi ha ragione? ma ci sono mille casi di domande scritte male, nel senso che sono interpretabili oggetivamente in più modi, non è malainterpretazione è proprio la grammatica, non so chi abbia scritto le domande, sicuramente sono scritte meglio dei quiz prima del 2009, però ci sono 40 domande invece che 30, la difficoltà è la stessa, il problema che permane è l'interpratizione oggettiva oltrechè quella soggetiva che ne scaturiscono da alcune domande, ecco forse sarebbe meglio togliere questo tipo di domande o riscriverle meglio.
Rispondi

Da: Favarex31322/07/2012 20.59.19
L'errore nella definizione della domanda sta nella parola "fermarsi", in quanto se trovi il segnale di dare la precedenza devi rallentare, prestare attenzione e "all'occorrenza" fermarti... (se ci pensi agli incroci con il solo obbligo di dare la precedenza non ti fermi sempre...)
Rispondi

Da: ROBERTO123424/07/2012 13.34.15
INFATTI SE SEI IN GRADO DI STUDIARE COME SI DEVE SUL LIBRO CI SARA SCRITTO CHE BISOGNA DARE PRECEDENZA , E NORMALE CHE SE ARRIVA QUALCUNO TI DEVI FERMARE MA ALLA PRECEDENZA IN CASO L INCROCIO E LIBERO NN CI SI FERMA
ALLO STOP INVECE CI SI FERMA SEMPRE ANCHE SE E LIBERO!!!!! LO DICE LA PAROLA STOP  ALT FERMATI QUINDI SI ARRIVA ALL INCROCIO FRIZIONE FRENO SI GUARDA A DX E A SX E POUI FRIZIONE PRIMA E SI RIPARTE . !ANCHE SE NN C E ANIMA VIVA
Rispondi

Da: Ernesto Paleari20/08/2012 20.08.10
Per Chaka 15/04/2012 14.36.19 che dice:

''Lo so benissimo! Io sono stata bocciata la prima volta e a brevissimo ho il secondo test, è tutta una grande presa per il culo. Alcune domande sono assurde, portano a dare una risposta per il modo in cui sono formulate ma la poi risultano errate. [...]''

e per marco92 19/06/2012 12.11.56 che dice:
'' [...] Le domande trabocchetto ci sono eccome sono scritte in "italiano burocratico": burocratese, la lingua delle leggi o quella dei carabinieri (che sembra scritta da un computer che prova a pensare, non si capisce nulla), se volete passare quelle domande chiudete il libro dell'autoscuola e prendete in prestito il libro sul diritto in biblioteca, dopo averlo letto un pò capirete quel linguaggio "indecifrabile" che hanno inventato per rendere la vita difficile a chi non è rincoglio**to e non passa la vita a fare le leggi contro la libertà, perchè ha di meglio da fare.
La truffa c'è eccome, e passare tempo a studiare una nuova lingua (burocratese) che non è italiano, è un gioco perverso. Il ministero dei trasporti lo fa appositamente per fare soldi, più volte ci riprovate e più incassano, e più diventate stupidi e propensi a sottomettervi.''

AVETE RAGIONE! Sono formulate male e non le correggono mai! Anche i libri di testo della scuola guida si discostano dalle soluzioni ministeriali dicendo che alcune sono sbagliate! Non è giusto! Non possiamo permettere questa truffa legalizzata! Il Ministero sta lucrando sui poveri cittadini! Dobbiamo fare una petizione assolutamente!!!
Rispondi

Da: Ernesto Paleari20/08/2012 20.20.51
E per Roberto:
Per prima cosa non capisco perchè tu debba rivolgerti in modo volgare e offensivo verso le persone. Seconda cosa da come parli mi sembri anche tu assoggettato alle regole burocratesi del tipo: la legge del codice della strada dice fermarsi allora ti fermi. Ok, per fare i quiz bisogna pensare come un computer burocratico, ma non puoi dire che è giusto comportarsi sempre così. Comunque è oggettivamente riconosciuto che i quiz sono facilmente interpretabili in maniera errata. Secondo te nessuno prenderebbe la patente se le domande fossero sbagliate. Ok ma non puoi dire che quelli che passano l'esame siano tutte persone con cervello e logica (come dici tu), anzi sono tantissime le persone stupide con tanta memoria e basta, che passano comunque l'esame, e dopo 2 giorni non sanno più niente.
Rispondi

Da: MM21/08/2012 01.21.09
e vero coza dice
Rispondi

Da: roberto123421/08/2012 16.12.42

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: noemich964 23/08/2012 16.10.21
io sono sempre più d'accordo con Ernesto e sempre meno con Roberto che non fa altro che essere più ignorante e scortese verso gente che nemmeno conosci ! Non hai forse pensato che la gente su questo sito ci studia? Io sono migliorata tantissimo da quanto studio su mininterno.net.
Comunque mi sembri un sapientino ma anche un po' falsotto, prima dici di aver preso la patente 15 anni fa ora scrivi di averla presa 11 anni fa nel 2001. Da questo di capisce tutto.
Rispondi

Da: roberto123425/08/2012 12.24.26

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: marco9225/08/2012 16.42.45
Una petizione è il minimo da fare.
Roberto1234 proprio non capisci che ti vanti di averlo preso di dietro?
Non capisci che se superi tutte le prove che ti danno senza prima vedere che scopo hanno ti fregheranno per tutta la vita. Chiunque può studiare lì ore e ore e giorni e giorni, ma acettando senza pensarci su, va a finire che ti faranno lavorare mesi e anni per avere ciò che è gratuito e naturale.
Non hai capito che sono soldi che vanno ai ricconi e non a te, tu li sganci i soldi, se ti piace far  lavorare i tuoi o ti piace lavorare per buttar via soldi in queste truffe non è mica normale.
Rispondi

Da: roberto123426/08/2012 07.10.05

- Messaggio eliminato -

Rispondi

Da: marco9226/08/2012 13.04.27
roberto1234
Nessuno è un genio, ma tu vai fiero di spaccarti il culo, che è la stessa cosa che descrivevo, andar fieri di prenderlo di dietro. Anche se scrivo in modo sgarbato, non riesci a capire che io sono dalla tua parte?
Rispondi

Da: Ernesto Paleari26/08/2012 22.49.44
Devo porgere i miei migliori ringraziamenti all'egregio signor roberto1234 che con la sua enorme magnificenza mi ha fatto capire che esistono ancora persone che piuttosto che usare un po' il cervello e, se necessario, contraddire un'autorità, si adeguano alle conseguenze che derivano dagli errori di quest'ultima. Gli errori possono essere volontari o non volontari (questa è un'altra faccenda, e comunque è ovvio che anche chi ha fatto i quiz può sbagliare) ma, per il bene di tutti, dato che ci troviamo in una repubblica democratica (e quindi il potere è del popolo cioè noi cittadini) in cui vale la libertà di parola, questi errori devono essere corretti (dall'autorità se se ne accorge, o dal cittadino in caso che l'autorità non se ne accorga subito). Chi pensa che le istituzioni siano la verità assoluta, o non ha cervello (ipotesi poco probabile dato che la nostra specie è dotata di intelligenza), o ha il timore di essere in qualche modo punito (vecchia credenza per la quale chi è più potente può fare quello che gli pare), o è pigro e pensa: ''A me è andata bene, ormai io ci sono passato e mi vanto, chissene importa degli altri''.
Il vero ignorante è colui che accetta tutti i torti vantandosi di essere riuscito comunque a cavarsela! Anche chi è intelligente può subire il torto, ma si rende conto di averlo subito! Chi è cosciente che tutti possono sbagliare (egli compreso) è il vero intelligente, non colui che si affida totalmente ad un'autorità piuttosto che pensare con la propria testa! Chi è ignorante crede a tutti i luoghi comuni (tipo: la gioventù di una volta era meglio di quella di adesso). Chi è ignorante ci arrampica sugli specchi dicendo una raffica di insulti fondati solo su stereotipi e pregiudizi (tipo: gli studenti vanno tutti in marina, tutti i giovani non hanno voglia di lavorare, tutti i giovani hanno tutti la pappa pronta).
Spero sinceramente che Lei, signor roberto1234, abbia letto questo messaggio. Voglio farle sapere che anche io ritengo giusto lo studio ed il lavoro, ma solo nei casi in cui sia utile. Se spendiamo bene il nostro tempo e il nostro lavoro, l'Italia, a cui Lei e tutti noi teniamo molto, potrà migliorare.
Rispondi

Da: XHONI87 27/08/2012 20.41.12
mi sembra molto ragionevle....
Rispondi

Da: noemich964 28/08/2012 13.59.09
ieri ho cominciato a fare lezione in autoscuola, e caro roberto indovina un po? ci hanno detto che i queiz sono fatti male apposta per bocciare che le domande non sono chiare e lui stesso ce l'ha con quelli che propongono certi quiz !
Rispondi

Da: olès11/09/2012 00.22.19
Promosso alla 1 botta cn 0 errori nn è nulla di impressionante basta studiare un sacco e fare molti quiz vai rilassatoke lo passerai x il fatto degli errori mah a me nn m'è mai successo
Rispondi

Da: claudio1213/09/2012 12.35.36
SE E VERO CHE QUESTI QUIZ SONO UNA TRUFFA CHE CACCHIO ENTRATE A FARE IN QUESTO SITO? MA SIETE DAVVERO COSI COGLIONI?
Rispondi

Da: claudiobg 13/09/2012 12.41.01
fatto esame di teoria  lunedi  0 errori una cazzata superarlo basta accendere il cervello
Rispondi

Da: mircorossi23/09/2012 21.57.20
bisogna capire che le responsabilità dal momento in cui ci si appresta a guidare una macchina significa  essere armati..... di un veicolo che può distruggere non solo la propria  famiglia perchè le conseguenze sono drammatiche ma anche ignare persone che non Vi hanno fatto niente,  per questo sono favorevole su una certa severità nei quiz  bisogna studiare e maturare per capire quali sono le conseguenze a livello giuridico per incidenti che si possono benissimo evitare  meditate ragazzi la vita est una sola .........
Rispondi

Da: marco9207/10/2012 20.33.18
mircorossi, ma ancora non hai capito che il quiz non solo non previene incidenti ma li favorisce. Renditene conto, domandatelo perchè, vedrai che lo capirai.
Rispondi

Da: CANAXXXXXXXXXA11/10/2012 17.38.55
TI ..... I IL CRANIO ROBERTO E GRAZIE A GENTE COME TE CHE VIVIAMO IN UN MONDO DI MERDA
DOVE I LECCACULO COME TE RIESCONO A ARRIVARE.
TI AUGURO LE PEGGIO DISGRAZIE.
COL CUORE.

COMUNQUE è VERISSIMO MOLTE DOMANDE SONO FORMULATE
VERAMENTE MALE...E  SONO SOGGETTE A INTERPRETAZIONE SOGGETTIVA!!!!!!!!!!!!! IL DISCORSO DEL BUROCRATESE FILA

VERGOGNA SOLO GLI UOMINI-PC CHE VOGLIONO  PASSANO......PASSERO ANCH IO MA VOI VERGOGATEVI ANIMALI DI VERGOGNA
Rispondi

Da: a. a.13/10/2012 00.59.07
x SRFra:
mi dispiace per te ma ti sbagli di grosso. Piu' che domande sbagliate ci sono delle domande che possono essere interpretate in diversi modi ( mi viene in mente una domande sul sorpasso in presenza di dosso su strada a doppio senso senza specificare quale parte del dosso: salita o discesa). cmq il tuo esempio sul segnale 47 è VERO: ci sono 2 strade che si incrociano e non 3, pirla
Rispondi

Da: Vademecum13/10/2012 17.12.49
transitando su questo sito, nel mio lavoro di ricerca e studio quotidiano di aggiornamento della materia, mi è capitato di accedere a questo forum, e benché tentato di "non curarmi di lui, ma passare e basta" , ho ritenuto ancora una volta investire il mio tempo in dialogo costruttivo ed una osservazione approfondita:

è importante notare come il sedicente roberto1234 si autodichiari come titolare di autoscuola da 3 anni; a prescindere dalla primissima considerazione di voce di parte, mi soffermo sul fatto che dubito sempre di più della professionalità di chiunque si divenuto titolare di autoscuola dal 31/01/2007, ovvero giorno in cui un certo ministro ha stabilito che praticamente chiunque poteva diventarlo, alla faccia della sicurezza e della importanza della materia, ed i dialoghi censurati del sunnominato ne sono una dimostrazione.

Ad escludere persone così arriverà una legge di natura, quasi evolutiva, che è la legge del mercato, dove chi non ha responsabilità e metodo, quella che taluni chiamavano professionalità, verrà alla fine estromesso, purtroppo non prima di aver fatto seri danni.
Rispondi

Da: luidlò23/11/2012 22.53.11
è una truffa soldi rubati maledetta patente, nel passato non c'erano tutte queste stro**te, ora stiamo diventando come in russia con i sovietici Stalin
Rispondi

Da: giulia02/12/2012 11.12.10
io sono stata bocciata due anni fa con una cifra di errori adesso il 19 dicembre o l esame di teoria per la seconda volta io vorrei sottolineare una cosa chi è stato bocciato già  una volta non deve essere considerato un deficente perchè ci stanno tanti deficenti che passano la teoria che non sanno un cazzo e io certe volte mi chiedo ma come cazzo ha fatto quella persona ha passare la teoria ? spero davvero di farcela a questo giro senno mi ammazzo
Rispondi

Da: Paolo 4407/07/2013 22.41.03
Carissimi ragazzi,tengo a precisare tante cose come tanti accorgimenti sbagliati dei quiz,anche se so di essere contro le auto scuole. Vi siete mai chiesti perchè questi quiz vengono fatti al computer? perchè con i computer esiste un numero ma non una firma che sia del soggetto che stia eseguendo gli esami,a questo punto visto la tempistica del risultato finale penso sicuramente che un file possa essere benissimo manomesso e anche se si sono fatti 0 errri ne segnano 5,io siccome sono nato con il computer in mano queste prese in giro per intanto le vadano a fare ad un altro,poi seconda cosa gli istruttori se ne escono sempre che tutto sia impossibile perchè le prove sono ministeriali. A questo punto bene si! Ma perchè gli stessi esami ministeriali che fai quando sostieni un esame di maturità tutto viene firmato su carta e in tal caso non potresti mai negare se una prova andasse male? Bene si perchè tutto questo è per soldi ed io ci credo ancora.Poi il fatto della formulazione delle domande,ai tempi della scuola dove io personalmente sono uscito con la borsa di studio e stò per laurearmi al conservatorio questo lo dico per farvi capire che non sono uno stupido con tante soddisfazioni,i prof le cose non me li hanno mai spiegate all'incontrario o con domande mal formulate perchè io faccio l'elettricista e in qual'ora collaudo gli impianti devo mettere in sicurezza la casa e le famiglie che la abitano quindi ragionandoci allo stesso modo sempre per fattori di sicurezza sulla strada per te e per il prossimo che motivo ci sarebbe di far confondere le persone se la sostanza è quella di aver un veicolo per le mani dove devo garantire la sicurezza di me stesso e chi mi sta in torno? carissimi amici la risposta è una ma questa non si chiama più patente e poi noi poveri "comuni mortali" non capiremo mai le truffe che ci sono oltre gli schermi,la sostanza è una sono i soldi, e comunque sempre ripeto a dire non siamo all'altezza di poter essere a conoscenza del nostro destino quindi una cosa se ha dasuccedere non succede in strada soltanto ma anche nel gradino di davanti le nostre porte e credo che tutto questo non comprometterebbe la sicurezza delle nostre vite è solo un giro di soldi. Lo dico con tutto il rispetto che so che c'è gente che lavora con questo ed ognuno è un onesto padre di famiglia tipo gli istruttori che portano un pezzo di pane a casa,ma ci sono molti accorgimenti da correggere in merito.
Rispondi

Pagina: 1, 2, 3, 4, 5, 6 - Successiva >>


Aggiungi la tua risposta alla discussione!

Il tuo nome
Testo della risposta
Aggiungi risposta
 
Avvisami per e-mail quando qualcuno scrive altri messaggi
  (funzionalità disponibile solo per gli utenti registrati)