Login |  Registrati 

NB: La redazione di mininterno.net non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei messaggi.

o cassa forense o gestione separata inps...tertium non datur
3 messaggi, letto 2106 volte
 Discussione chiusa, non è possibile inserire altri messaggi

Registrati per aggiungere questa o altre pagine ai tuoi Preferiti su Mininterno.

Torna al forum    


Da: il cassazionista23/01/2012 15.25.42
Il professionista che ha svolto attività senza iscriversi all'Inps (gestione separata) né alla cassa, perché quest'ultima prevedeva la libertà di scelta se pagare o no i contributi, potrebbe dover pagare 5 anni di contributi arretrati alla propria cassa o all'Inps.

Secondo l'Inps, intervenuto con il messaggio n. 709/12 per annullare l'accertamento 2005 (operazione Poseidone), il professionista può rifare ora per allora quella scelta. L'eventuale scelta di non contribuire alla cassa fa scattare automaticamente l'obbligo di contribuzione all'Inps; in caso contrario (scelta di contribuire alla cassa), per annullare l'accertamento, il professionista deve presentare all'Inps i versamenti fatti alla cassa.

Da: x....23/01/2012 15.47.14
e quindi a noi?

Da: x cassazionista06/06/2012 14.24.05
scusa e chi non ha come me, prodotto alcun reddito negli anni 2003-2005 che ero praticante cosa rischia?


Torna al forum