>Concorsi
>Forum
>Bandi
 
 
 
 
  Login |  Registrati 
Elenco in ordine alfabetico delle domande di Diritto costituzionale #19

Seleziona l'iniziale:
A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z  

> Clicca qui per scaricare l'elenco completo delle domande di questo argomento in formato Word!


A CHI COMPETE LA CONVOCAZIONE DEL PARLAMENTO IN SEDUTA COMUNE E DEI DELEGATI REGIONALI PER L'ELEZIONE DEL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA?   Al Presidente della Camera dei Deputati
A CHI COMPETE LA PROMULGAZIONE DELLE LEGGI REGIONALI?   Al Presidente della Giunta Regionale
A CHI PRESENTA IL GOVERNO UN DECRETO-LEGGE QUANDO LE CAMERE SONO SCIOLTE?   Alle Camere che, anche se sciolte, sono appositamente convocate e si riuniscono entro cinque giorni.
A CHI SI RIVOLGE LA COSTITUZIONE ITALIANA QUANDO RICHIEDE L'ADEMPIMENTO DEI DOVERI INDEROGABILI DI SOLIDARIETA' POLITICA, ECONOMICA E SOCIALE?   A tutti i cittadini.
A CHI SPETTA IL POTERE DI INDIRE LE ELEZIONI PER LE NUOVE CAMERE?   Al Presidente della Repubblica
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, DI NORMA, LA LEGISLATURA HA UNA DURATA DI:   5 anni
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, DI NORMA, LA LEGISLATURA HA UNA DURATA DI:   5 anni
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, DI QUALI FUNZIONI AMMINISTRATIVE SONO TITOLARI I COMUNI?   di funzioni proprie e di quelle conferite con legge statale o regionale, secondo le rispettive competenze
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, DI QUALI FUNZIONI AMMINISTRATIVE SONO TITOLARI I COMUNI?   di funzioni proprie e di quelle conferite con legge statale o regionale, secondo le rispettive competenze
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, I CITTADINI HANNO DIRITTO DI ASSOCIARSI LIBERAMENTE:   senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, I CITTADINI HANNO DIRITTO DI ASSOCIARSI LIBERAMENTE:   senza autorizzazione, per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, I CITTADINI POSSONO RIVOLGERE PETIZIONI ALLE CAMERE PER....   Chiedere provvedimenti legislativi.
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, IL REFERENDUM ABROGATIVO DI UNA LEGGE DELLO STATO DEVE ESSERE PROPOSTO DA ALMENO:   5 Consigli regionali o 500.000 elettori
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, IL REFERENDUM ABROGATIVO DI UNA LEGGE DELLO STATO DEVE ESSERE PROPOSTO DA ALMENO:   5 Consigli regionali o 500.000 elettori
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, IN CASO DI IMPEDIMENTO PERMANENTE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA:   le sue funzioni sono esercitate provvisoriamente dal Presidente del Senato, fino all'elezione del nuovo Presidente
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, IN CASO DI IMPEDIMENTO PERMANENTE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA:   le sue funzioni sono esercitate provvisoriamente dal Presidente del Senato, fino all'elezione del nuovo Presidente
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, L'ADOZIONE DI QUALE DEI SEGUENTI PROVVEDIMENTI APPARTIENE ALLA COMPETENZA PROPRIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA?   concessione della grazia
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, L'ADOZIONE DI QUALE DEI SEGUENTI PROVVEDIMENTI APPARTIENE ALLA COMPETENZA PROPRIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA?   concessione della grazia
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, LE FUNZIONI AMMINISTRATIVE SONO ATTRIBUITE:   ai comuni, salvo che, per assicurarne l'esercizio unitario, siano conferite e Provincie, Città metropolitane, Regioni e Stato, sulla base dei principi, di sussidiarietà, differenziazione ed adeguatezza
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, LE FUNZIONI AMMINISTRATIVE SONO ATTRIBUITE:   ai comuni, salvo che, per assicurarne l'esercizio unitario, siano conferite e Provincie, Città metropolitane, Regioni e Stato, sulla base dei principi, di sussidiarietà, differenziazione ed adeguatezza
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, LO STATUTO REGIONALE DELLE REGIONI A STATUTO ORDINARIO E' APPROVATO:   con legge regionale approvata con procedura aggravata
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, LO STATUTO REGIONALE DELLE REGIONI A STATUTO ORDINARIO E' APPROVATO:   con legge regionale approvata con procedura aggravata
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, POSSONO ESSERE CREATI NUOVE REGIONI, NUOVE PROVINCIE E NUOVI COMUNI?   si, le regioni con legge costituzionale, le provincie con legge ordinaria dello Stato, i comuni con legge regionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, POSSONO ESSERE CREATI NUOVE REGIONI, NUOVE PROVINCIE E NUOVI COMUNI?   si, le regioni con legge costituzionale, le provincie con legge ordinaria dello Stato, i comuni con legge regionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUAL E' L'ORGANO COMPETENTE A RISOLVERE I CONFLITTI DI ATTRIBUZIONE TRA I POTERI DELLE REGIONI?   in ogni caso, la Corte Costituzionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUAL E' L'ORGANO COMPETENTE A RISOLVERE I CONFLITTI DI ATTRIBUZIONE TRA I POTERI DELLE REGIONI?   in ogni caso, la Corte Costituzionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUALE INIZIATIVA PUO' ADOTTARE LA REGIONE QUALORA RITENGA CHE UNA LEGGE DI UN'ALTRA REGIONE LEDA LA SUA SFERA DI COMPETENZA?   promuovere la questione di legittimità costituzionale dinanzi alla Corte Costituzionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUALE INIZIATIVA PUO' ADOTTARE LA REGIONE QUALORA RITENGA CHE UNA LEGGE DI UN'ALTRA REGIONE LEDA LA SUA SFERA DI COMPETENZA?   promuovere la questione di legittimità costituzionale dinanzi alla Corte Costituzionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUALE, TRA I SEGUENTI ORGANI, PUO' PRESENTARE PROPOSTE DI LEGGE AL PARLAMENTO?   il Consiglio regionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUALE, TRA I SEGUENTI ORGANI, PUO' PRESENTARE PROPOSTE DI LEGGE AL PARLAMENTO?   il Consiglio regionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUALORA LA CORTE COSTITUZIONALE DICHIARI L'ILLEGITTIMITA' COSTITUZIONALE DI UNA LEGGE O DI UN ATTO AVENTE VALORE DI LEGGE:   la norma cessa di avere efficacia dal giorno successivo alla pubblicazione della decisione.
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUALORA LA CORTE COSTITUZIONALE DICHIARI L'ILLEGITTIMITA' COSTITUZIONALE DI UNA LEGGE O DI UN ATTO AVENTE VALORE DI LEGGE:   la norma cessa di avere efficacia dal giorno successivo alla pubblicazione della decisione.
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUALORA LA REGIONE RITENGA CHE UNA LEGGE DELLO STATO LEDA LA SUA SFERA DI COMPETENZA, QUALE INIZIATIVA PUO' ADOTTARE?   promuovere la questione di legittimità dinanzi alla Corte Costituzionale entro 60 giorni dalla pubblicazione della legge
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUALORA LA REGIONE RITENGA CHE UNA LEGGE DELLO STATO LEDA LA SUA SFERA DI COMPETENZA, QUALE INIZIATIVA PUO' ADOTTARE?   promuovere la questione di legittimità dinanzi alla Corte Costituzionale entro 60 giorni dalla pubblicazione della legge
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUANDO RITENGA CHE UNA LEGGE REGIONALE ECCEDA LA COMPETENZA DELLA REGIONE, IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA PUO':   promuovere la questione di legittimità costituzionale dinanzi alla Corte Costituzionale
A NORMA DEL DETTATO COSTITUZIONALE, QUANDO RITENGA CHE UNA LEGGE REGIONALE ECCEDA LA COMPETENZA DELLA REGIONE, IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA PUO':   promuovere la questione di legittimità costituzionale dinanzi alla Corte Costituzionale
A NORMA DELLA COSTITUZIONE, IL CONSIGLIO DI STATO E':   un organo di consulenza giuridico- amministrativa e di tutela della giustizia nell'amministrazione
A NORMA DELLA COSTITUZIONE, IL CONSIGLIO DI STATO E':   un organo di consulenza giuridico- amministrativa e di tutela della giustizia nell'amministrazione
A NORMA DELL'ART. 56 DELLA COSTITUZIONE PER L'ELEZIONE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI IL TERRITORIO NAZIONALE, E' SUDDIVISO IN:   Circoscrizioni elettorali
A QUALE DEI SEGUENTI ORGANI, L'ART. 92 DELLA COSTITUZIONE ATTRIBUISCE LA NOMINA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI?   Presidente della Repubblica.
A QUALE ORGANO COMPETE, AI SENSI DELL'ART. 80 DELLA COSTITUZIONE, L'AUTORIZZAZIONE ALLA RATIFICA DI TRATTATI INTERNAZIONALI CHE IMPORTANO MODIFICAZIONI DI LEGGI?   Parlamento, con legge dello Stato.
A QUALE ORGANO LA COSTITUZIONE ATTRIBUISCE IL COMPITO DI MANTENERE L'UNITA' DI INDIRIZZO POLITICO ED AMMINISTRATIVO DELLO STATO?   Presidente del Consiglio dei Ministri.
A QUALE ORGANO LA COSTITUZIONE CONFERISCE IL POTERE DI CONCEDERE L'ESERCIZIO PROVVISORIO DEL BILANCIO DELLO STATO?   Parlamento.
A QUALI SOGGETTI LA COSTITUZIONE ATTRIBUISCE LA PREROGATIVA DI CONVOCARE IN VIA STRAORDINARIA CIASCUNA CAMERA DEL PARLAMENTO:   al Presidente della Repubblica, al Presidente di ciascuna Camera, ad un terzo dei suoi componenti
A SECONDA DEL TIPO DI CRISI CHE LE DETERMINA, LE DIMISSIONI DEL GOVERNO SONO:   Obbligatorie, di rito e facoltative
AFFERMA SOLENNEMENTE L'ART. 1 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA CHE....   L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
AGLI EFFETTI DELLA LEGGE PENALE SONO CONSIDERATI ''CITTADINI ITALIANI'' COLORO CHE PER ELEZIONE APPARTENGONO AI LUOGHI SOGGETTI ALLA SOVRANITA' DELLO STATO ITALIANO?   Sì.
AI FINI DELL'ELEZIONE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI A NORMA DELL'ART. 56 DELLA COSTITUZIONE, IL TERRITORIO NAZIONALE E' SUDDIVISO IN....   Circoscrizioni elettorali.
AI SENSI DELLA COSTITUZIONE, LE ELEZIONI DELLE NUOVE CAMERE HANNO LUOGO ENTRO....   Settanta giorni dalla fine della precedente legislatura.
AI SENSI DELLA COSTITUZIONE, LE ELEZIONI DELLE NUOVE CAMERE HANNO LUOGO ENTRO:   Settanta giorni dalla fine delle precedenti.
AI SENSI DELL'ART. 135 DELLA COSTITUZIONE, L'UFFICIO DI GIUDICE DELLA CORTE COSTITUZIONALE E'....   Incompatibile, tra l'altro, con la carica di consigliere regionale.
AI SENSI DELL'ART. 56 DELLA COSTITUZIONE, SONO ELEGGIBILI A DEPUTATI GLI ELETTORI CHE NEL GIORNO DELLE ELEZIONI HANNO COMPIUTO I 25 ANNI. IL DIRITTO CHE NE CONSEGUE E' DEFINITO....   Elettorato passivo.
AI SENSI DELL'ART. 56 DELLA COSTITUZIONE, SONO ELEGGIBILI A DEPUTATI TUTTI GLI ELETTORI CHE NEL GIORNO DELLA ELEZIONE HANNO COMPIUTO I 25 ANNI DI ETA'. TALE DIRITTO E' DEFINITO....   Elettorato passivo.
AI SENSI DELL'ART. 91 DELLA COSTITUZIONE, IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PRIMA DI ASSUMERE LE SUE FUNZIONI, PRESTA GIURAMENTO DINANZI AL PARLAMENTO IN SEDUTA COMUNE:   Di fedeltà alla Repubblica e di osservanza della Costituzione.
AL COMPIMENTO DI QUALE ETA' SI CONSEGUE IL DIRITTO ALL'ELETTORATO PASSIVO PER IL SENATO DELLA REPUBBLICA?   Al compimento del 40° anno di età.
ALLA SEDUTA COMUNE DEL PARLAMENTO PER L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA LE REGIONI PARTECIPANO CON....   Tre delegati per ogni Regione eletti dal Consiglio regionale in modo che sia assicurata la rappresentanza delle minoranze.
ALLA SEDUTA COMUNE DEL PARLAMENTO PER L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PARTECIPANO....   Tre delegati per ogni Regione eletti dal Consiglio regionale in modo che sia assicurata la rappresentanza delle minoranze.
ALL'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PARTECIPANO....   I rappresentanti delle Regioni.
ALL'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PARTECIPANO....   I rappresentanti delle Regioni.
ALL'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, OLTRE A TUTTI I MEMBRI DEL PARLAMENTO, PARTECIPANO:   Tre delegati per ogni Regione.