>Concorsi
>Forum
>Bandi
 
 
 
 
  Login |  Registrati 
Elenco in ordine alfabetico delle domande di Comune di Somma Vesuviana, n.1 Istruttore amministrativo

Seleziona l'iniziale:
A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z  

> Clicca qui per scaricare l'elenco completo delle domande di questo argomento in formato Word!


A chi compete la responsabilità per l'attuazione degli impegni assunti nell'ambito della UE?   al Presidente del Consiglio
A chi è riconosciuto il diritto di accesso ai documenti amministrativi in base alla legge n. 241/1990?   A chiunque vi abbia interesse per tutelare situazioni giuridicamente rilevanti
A chi è riconosciuto il diritto di accesso ai documenti amministrativi in base alla legge n. 241/1990?   A chiunque vi abbia interesse per tutelare situazioni giuridicamente rilevanti
A chi si riferisce l'art. 2 del Codice dell'amministrazione digitale quando dispone che essi «assicurano la disponibilità, la gestione, l'accesso, la trasmissione, la conservazione e la fruibilità dell'informazione in modalità digitale»?   Lo Stato, le regioni e le autonomie locali.
A chi spetta la funzione di indirizzo politico e amministrativo del Paese?   Al Consiglio dei Ministri
A chi spetta l'incarico di presentare il programma di Governo alle Camere al fine di ottenere la fiducia?   Al Presidente del Consiglio dei Ministri
A cosa serve la carta dei servizi di comunicazione e relazione con i cittadini:   a promuovere e garantire la trasparenza dell'azione amministrativa
A cosa serve una "rete civica"?   A facilitare la comunicazione a livello locale tra istituzioni, imprese e cittadini
A norma del D.lgs 82/2005, la firma digitale si ha per riconosciuta ai sensi dell'art. 2703 del codice civile:   quando la sua apposizione è autenticata dal notaio o da un altro pubblico ufficiale autorizzato
A norma del D.Lgs. 196/03, l'interessato ha diritto di opporsi, al trattamento di dati che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale?   Si, lo prevede espressamente l'art. 7, Titolo II del suddetto D.Lgs.
A norma del D.Lgs. 196/03, se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa è data allo stesso alla registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione. Tale norma....   Non si applica quando i dati sono trattati per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento.
A norma del D.lgs. 82/2005, l'apposizione o l'associazione della firma digitale al documento informatico:   equivale alla sottoscrizione prevista per gli atti e documenti in forma scritta su supporto cartaceo
A norma del D.Lgs. n. 196/2003, l'informativa da dare all'interessato può non comprendere elementi la cui conoscenza può ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo?   Si, se svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.
A norma del D.Lgs. n. 82/2005 chi promuove l'evoluzione del modello organizzativo e dell'architettura tecnologica del SPC in funzione del mutamento delle esigenze delle P.A. e delle opportunità derivanti dalla evoluzione delle tecnologie?   La Commissione di coordinamento del SPC.
A norma del D.P.R. n. 68/2005 sono soggetti del servizio di posta elettronica certificata il mittente, il destinatario e il gestore del servizio. Il destinatario è....   L'utente che si avvale del servizio di posta elettronica certificata per la ricezione di documenti prodotti mediante strumenti informatici.
A norma del D.P.R. n. 68/2005 sono soggetti del servizio di posta elettronica certificata il mittente, il destinatario e il gestore del servizio. Il mittente è....   L'utente che si avvale del servizio di posta elettronica certificata per la trasmissione di documenti prodotti mediante strumenti informatici.
A norma del D.P.R. n. 68/2005, sono soggetti del servizio di posta elettronica certificata....   Il mittente, il destinatario e il gestore del servizio.
A norma della Costituzione i Parlamentari rappresentano:   la Nazione
A norma della Costituzione i pubblici impiegati membri del Parlamento possono conseguire promozioni:   solo per anzianità
A norma della Costituzione per quali disegni di legge è sempre richiesta la procedura normale di esame ed approvazione diretta?   Per i disegni di legge in materia elettorale
A norma della Costituzione, i disegni di legge presentati ad una Camera:   sono prima esaminati da una Commissione interna e poi dalla Camera
A norma della Costituzione, il Consiglio di Stato, oltre ad essere organo di consulenza giuridico amministrativa, è:   organo di tutela della giustizia nell'amministrazione
A norma della Costituzione, in quali casi è ammissibile che il Governo adotti, sotto la propria responsabilità, provvedimenti provvisori con forza di legge?   In casi straordinari di necessità e d'urgenza
A norma della Costituzione, la legge assicura che la durata del processo:   sia ragionevole
A norma della Costituzione, nei giudizi di accusa contro il Presidente della Repubblica, si aggiungono ai giudici della Corte:   16 membri tratti a sorte da un elenco di cittadini predisposto dal Parlamento
A norma della legge n. 15/1968, come modificata dal DPR 445/00, si può comprovare con dichiarazione, anche contestuale all'istanza prodotta in sostituzione della normale certificazione:   la nascita del figlio
A norma della legge n. 15/1968, come modificata dal DPR 445/00, si può comprovare con dichiarazione, anche contestuale all'istanza prodotta in sostituzione della normale certificazione:   l'esistenza in vita
A norma della legge n. 15/1968, come modificata dal DPR 445/00, si può comprovare con dichiarazione, anche contestuale all'istanza prodotta in sostituzione della normale certificazione:   lo stato di coniugato
A norma della legge n. 400/88, chi fissa l'ordine del giorno della riunione del Consiglio dei Ministri?   Il Presidente del Consiglio dei Ministri
A norma della legge n. 87/53 il ricorso alla Corte Costituzionale, nel caso di conflitto di attribuzione tra Stato e Regione, deve essere proposto, per lo Stato:   dal Presidente del Consiglio dei Ministri o da un Ministro da lui delegato
A norma della legge n. 87/53, il ricorso alla Corte costituzionale, nel caso di conflitto di attribuzione fra Stato e Regione, deve essere proposto, per lo Stato:   dal Presidente del Consiglio dei Ministri
A norma della legge n. 87/53, il ricorso alla Corte costituzionale, nel caso di conflitto di attribuzione tra Stato e Regione deve essere proposto, per la Regione:   dal Presidente della Giunta regionale
A norma dell'art. 26 del D.Lgs. 196/2003, qualora sia richiesta al Garante l'autorizzazione al trattamento di dati sensibili, esso comunica la decisione adottata sulla richiesta di autorizzazione entro quarantacinque giorni, decorsi i quali....   La mancata pronuncia equivale a rigetto.
A norma dell'art. 5 della Costituzione, la Repubblica riconosce e promuove:   le autonomie locali
A norma dell'art. 72 Cost. , in quale tra i seguenti casi, la camera adotta la procedura normale di esame e di approvazione diretta di disegni di legge?   Per disegni di legge in materia elettorale
A norma delle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 196/2003 l'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici?   Si, lo prevede espressamente l'art. 7 del Titolo II «Diritti dell'interessato».
A norma delle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 196/2003, l'informativa da dare all'interessato può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati?   Si, lo prevede espressamente l'art. 13 del suddetto D.Lgs.
A norma delle disposizioni di cui al Titolo II del D.Lgs. 196/2003 «Diritti dell'interessato», l'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione dell'origine dei dati personali?   Si, lo prevede espressamente detto Titolo.
A norma di quanto dispone il Codice in materia di protezione dei dati personali nel caso di cessazione, per qualsiasi causa, di un trattamento di dati, essi possono essere ceduti ad altro titolare per scopi storici, statistici o scientifici?   Si, in conformità alla legge, ai regolamenti, alla normativa comunitaria e ai codici di deontologia e di buona condotta.
A norma di quanto dispone il Codice in materia di protezione dei dati personali, l'interessato ha diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, anche se pertinenti allo scopo della raccolta?   Si, in tutto o in parte.
A norma di quanto dispone il D.Lgs. 196/2003 la diffusione di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari da parte di un soggetto pubblico è ammessa?   Unicamente quando è prevista da una norma di legge o di regolamento.
A norma di quanto dispone il D.Lgs. 196/2003, la comunicazione di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari da parte di un soggetto pubblico a privati o a enti pubblici economici è ammessa?   Unicamente quando è prevista da una norma di legge o di regolamento.
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 196/2003, l'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili?   Si, lo prevede espressamente il suddetto D.Lgs.
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 42/2005, chi assicurava il raccordo tra le amministrazioni pubbliche, nel rispetto delle funzioni e dei compiti spettanti a ciascuna di esse?   La Commissione di coordinamento del SPC.
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 82/2005, chi approva le linee guida, le modalità operative e di funzionamento dei servizi e delle procedure per realizzare la cooperazione applicativa fra i servizi erogati dalle amministrazioni?   La Commissione di coordinamento del SPC.
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 82/2005, chi definisce i criteri e ne verifica l'applicazione in merito alla iscrizione, sospensione e cancellazione dagli elenchi dei fornitori qualificati SPC?   La Commissione di coordinamento del SPC.
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 82/2005, chi promuove la cooperazione applicativa fra le pubbliche amministrazioni, nel rispetto delle regole tecniche?   La Commissione di coordinamento del SPC.
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 82/2005, chi verifica la qualità e la sicurezza dei servizi erogati dai fornitori qualificati del SPC?   La Commissione di coordinamento del SPC.
A norma di quanto dispone l'art. 17 del D.Lgs. n. 196/2003, il trattamento dei dati diversi da quelli sensibili e giudiziari che presenta rischi specifici per i diritti e le libertà fondamentali e per la dignità dell'interessato....   E' ammesso nel rispetto di misure ed accorgimenti a garanzia dell'interessato, ove prescritti.
A norma di quanto dispone l'art. 20 del D.Lgs. n. 196/2003 il trattamento dei dati sensibili da parte di soggetti pubblici è consentito....   solo se autorizzato da espressa disposizione di legge nella quale sono specificati i tipi di dati che possono essere trattati e di operazioni eseguibili e le finalità di rilevante interesse pubblico perseguite.
A norma di quanto dispone l'art. 26 del D.Lgs. n. 196/2003 qualora sia richiesta al Garante l'autorizzazione al trattamento di dati sensibili, il Garante....   Comunica la decisione adottata sulla richiesta di autorizzazione entro quarantacinque giorni.
A norma di quanto dispone l'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003 l'interessato ha diritto di ottenere l'aggiornamento dei dati personali?   Si, ha diritto di ottenere l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati.
A quale organo è attribuita la cognizione dei procedimenti disciplinari a carico dei magistrati?   Ad una sezione disciplinare
A quale organo può presentare ricorso il cittadino contro una determinazione amministrativa concernente il diritto di accesso ai documenti amministrativi?   Al Tribunale amministrativo regionale.
A quale organo spetta l'incombenza di provvedere alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, della notizia della mancata conversione del decreto legge per decorrenza del termine?   Al Ministro della Giustizia
A seguito del d.lgs. 150/2009 il Dirigente   Partecipa ad un processo di definizione degli obiettivi nell'ambito della redazione del Piano di Performance
A seguito di sfiducia delle Camere le dimissioni del Governo sono:   obbligatorie
Accanto ai limiti fissati dalla Costituzione, la legge di delega può introdurre dei limiti ulteriori:   Sì, senza bisogno di alcuna autorizzazione
Agli effetti dell'art. 23 della legge n. 241/1990 e successive modifiche ed integrazioni, il diritto di accesso si esercita nei confronti dei gestori di pubblici servizi:   si.
Agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede   mediante concorso, salvo i casi stabiliti dalla legge
Ai fini del Codice dell'amministrazione digitale, per «carta nazionale dei servizi» si intende....   Il documento rilasciato su supporto informatico per consentire l'accesso per via telematica ai servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni.
Ai fini del Codice dell'amministrazione digitale, per «certificato qualificato» si intende....   Il certificato elettronico conforme ai requisiti di cui all'allegato I della direttiva 1999/93/CE, rilasciati da certificatori che rispondono ai requisiti di cui all'allegato II della medesima direttiva.
Ai fini del Codice dell'amministrazione digitale, per «chiave privata» si intende....   L'elemento della coppia di chiavi asimmetriche, utilizzato dal soggetto titolare, mediante il quale si appone la firma digitale sul documento informatico.
Ai fini del Codice dell'amministrazione digitale, per «chiave pubblica» si intende....   L'elemento della coppia di chiavi asimmetriche destinato ad essere reso pubblico, con il quale si verifica la firma digitale apposta sul documento informatico dal titolare delle chiavi asimmetriche.
Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali cosa si intende per «diffusione»?   Il dare conoscenza dei dati personali a soggetti indeterminati, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione.
Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali cosa si intende per «Garante»?   L'autorità ovvero l'organo collegiale costituito da quattro membri, eletti due dalla Camera dei Deputati e due dal Senato della Repubblica.
Ai fini del D.Lgs. 82/2005, il documento d'identità munito di fotografia del titolare rilasciato su supporto informatico dalle amministrazioni comunali con la prevalente finalità di dimostrare l'identità anagrafica del suo titolare....   E' denominato carta d'identità elettronica.
Ai fini del D.Lgs. n. 82/2005 la possibilità di utilizzare il dato anche trasferendolo nei sistemi informativi automatizzati di un'altra amministrazione è denominata....   Fruibilità di un dato.
Ai fini del D.Lgs. n. 82/2005, i documenti per i quali sia possibile risalire al loro contenuto attraverso altre scritture o documenti di cui sia obbligatoria la conservazione, anche se in possesso di terzi sono denominati....   Originali non unici.
Ai fini del D.Lgs. n. 82/2005, la persona fisica cui è attribuita la firma elettronica e che ha accesso ai dispositivi per la creazione della firma elettronica è denominata....   Titolare.
Ai fini del D.Lgs. n. 82/2005, l'insieme dei dati in forma elettronica, allegati oppure connessi tramite associazione logica ad altri dati elettronici, utilizzati come metodo di identificazione informatica è denominato....   Firma elettronica.
Ai fini del D.Lgs. n. 82/2005, per «interoperabilità di base» si intende...   I servizi per la realizzazione, gestione ed evoluzione di strumenti per lo scambio di documenti informatici fra le pubbliche amministrazioni e tra queste e i cittadini.
Ai fini del D.Lgs. n.82/2005, per «connettività» si intende...   L'insieme dei servizi di trasporto di dati e di interoperabilità di base.
Ai fini del D.Lgs. n.82/2005, per «cooperazione applicativa» si intende...   La parte del sistema pubblico di connettività finalizzata all'interazione tra i sistemi informatici delle pubbliche amministrazioni per garantire l'integrazione delle informazioni e dei procedimenti amministrativi.
Ai fini del D.P.R. n. 68/2005, il registro informatico delle operazioni relative alle trasmissioni effettuate mediante posta elettronica certificata tenuto dal gestore prendeva il nome di....   Log dei messaggi.
Ai fini del DPR 445/2000, l'insieme delle risorse di calcolo, degli apparati, delle reti di comunicazione e delle procedure informatiche utilizzate dalle Amministrazioni per la gestione dei documenti, è definito:   sistema di gestione informatica dei documenti
Ai fini del Testo Unico sulle "Disposizioni legislative in materia di documentazione amministrativa", DPR 445/00, per documento di identità elettronico si intende:   un documento analogo alla carta d'identità elettronica rilasciato dal Comune fino al compimento del quindicesimo anno d'età
Ai fini della partecipazione del consorzio stabile alle gare per l'affidamento di lavori   la somma delle cifre d'affari in lavori realizzate da ciascuna impresa consorziata, nel quinquennio antecedente la data di pubblicazione del bando di gara, è incrementata di una percentuale della somma stessa.
Ai fini delle dichiarazioni sostitutive di certificazioni, le Amministrazioni rendono disponibili per via telematica:   moduli e formulari
Ai fini di una chiara interpretazione delle norme contenute nel Codice in materia di protezione dei dati personali, l'art. 4 individua e definisce alcune parole chiave maggiormente ricorrenti. Cosa si intende per «banca di dati»?   Qualsiasi complesso organizzato di dati personali, ripartito in una o più unità dislocate in uno o più siti.
Ai sensi del Codice della PA digitale (DLgs 82/2005) i Cittadini:   hanno diritto a richiedere ed ottenere l'uso delle tecnologie nelle comunicazioni con le pa centrali e con i gestori di pubblici servizi
Ai sensi del d.lgs. 196/2003 il codice in materia di protezione dei dati personali disciplina:   Il trattamento dei dati personali anche detenuti all'estero.
Ai sensi del D.lvo 300/99, quali sono i compiti del dipartimento?   Assicurare l'esercizio organico ed integrato delle funzioni del ministero
Ai sensi del dlgs 150/2009, articolo 9, comma 3, nella valutazione di performance individuale non sono considerati   i periodi di congedo di maternità, di paternità e parentale
Ai sensi della Costituzione, sussiste un dovere dei genitori di mantenere i figli nati da una relazione extraconiugale?   Sì, il dovere in questione è previsto
Ai sensi della legge istitutiva della Conferenza Stato-Regioni, sono escluse dal riordino e dalla eventuale soppressione le commissioni a composizione mista Stato-Regioni operanti sulla base di competenze:   tecnico-scientifiche
Ai sensi della legge istitutiva, quali fra i seguenti organi fanno parte della Conferenza permanente Stato-Regioni?   I Presidenti delle Province autonome
Ai sensi della legge n. 241/1990, è ammesso il diritto di accesso ai documenti amministrativi nei confronti degli enti pubblici?   Sì
Ai sensi della legge n. 241/90, il responsabile del procedimento, in sede di svolgimento dell'istruttoria, può esperire accertamenti tecnici ed ispezioni?   Si
Ai sensi della legge n. 241/90, in caso di parziale o totale accoglimento del ricorso presentato al TAR contro le determinazioni amministrative concernenti il diritto di accesso:   il giudice amministrativo ordina l'esibizione dei documenti
Ai sensi della legge n. 241/90, in caso di parziale o totale accoglimento del ricorso presentato al TAR contro le determinazioni amministrative concernenti il diritto di accesso:   il giudice amministrativo ordina l'esibizione dei documenti
Ai sensi della legge n. 241/90, in caso di parziale o totale accoglimento del ricorso presentato al TAR contro le determinazioni amministrative concernenti il diritto di accesso:   il giudice amministrativo ordina l'esibizione dei documenti
Ai sensi della legge n. 400/88, in caso di impedimento temporaneo del Presidente del Consiglio, la supplenza spetta:   al Vicepresidente, se nominato
Ai sensi della legge n. 400/88, la Conferenza permanente per i rapporti Stato-Regioni, viene convocata almeno:   ogni 6 mesi
Ai sensi della normativa in materia di accesso ai documenti amministrativi, per diritto di accesso si intende:   il diritto degli interessati di prendere visione e di estrarre copia di documenti amministrativi.
Ai sensi dell'art. 14 della legge n. 400/88, i decreti legislativi secondo l'art. 76 della Costituzione, cosa devono tra l'altro indicare nel preambolo?   La legge di delegazione
Ai sensi dell'art. 19, comma 6, del d. lgs. n. 150 del 2009 le disposizioni in tema di graduatoria delle valutazioni individuali non si applicano:   al personale dipendente se il numero dei dipendenti in servizio nell'amministrazione non è superiore a 8 e ai dirigenti se il numero dei dirigenti in servizio nell'amministrazione non è superiore a 5.
Ai sensi dell'art. 2, lett. b), D.P.R. n. 70/1999, per "telelavoro" presso le pubbliche amministrazioni si intende:   la prestazione di lavoro eseguita dal dipendente in qualsiasi luogo ritenuto idoneo, collocato al di fuori della sede di lavoro, dove la prestazione sia tecnicamente possibile, con il prevalente supporto di tecnologie dell'informazione e della comunicazione, che consentano il collegamento con l'amministrazione cui la prestazione stessa inerisce
Ai sensi dell'art. 22 della legge 241/1990, cosa si intende per diritto di accesso?   il diritto di prendere visione dei documenti amministrativi
Ai sensi dell'art. 24 della legge 241/1990, per i documenti coperti da segreto di stato il diritto di accesso:   è escluso
Ai sensi dell'art. 24, c. 3, d. lgs. n. 150 del 2009, la collocazione nella fascia di merito alta, di cui all'articolo 19, comma 2, lettera a) del medesimo d.lgs., per tre anni consecutivi, ovvero per cinque annualità anche non consecutive, costituisce:   titolo rilevante ai fini della progressione di carriera
Ai sensi dell'art. 25 della legge 241/1990, il diritto di accesso si esercita:   mediante esame ed estrazione di copia del documento
Ai sensi dell'art. 25 della legge 241/1990, può il soggetto che esercita il diritto di accesso estrarre copia del documento?   sì
Ai sensi dell'art. 4 del D.Lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), cosa si intende per «comunicazione»?   Il dare conoscenza dei dati personali ad uno o più soggetti determinati diversi dall'interessato, in qualunque forma, anche mediante la loro messa a disposizione o consultazione.
Ai sensi dell'art. 4 del D.Lgs. n. 196/2003 cosa si intende per «dato anonimo»?   Il dato che in origine, o a seguito di trattamento, non può essere associato ad un interessato identificato o identificabile.
Ai sensi dell'art. 4 del D.Lgs. n. 196/2003 cosa si intende per «dato personale»?   Qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.
Ai sensi dell'art. 4 del Dlgs 196/2003 la Comunicazione dei dati personali   viene data a soggetti determinati diversi dall'interessato
Ai sensi dell'art. 44 del Codice Aministrativo Digitale quali tra gli altri requisiti deve garantire il sistema di conservazione dei documenti informatici?   L'integrità, la leggibilità e l'agevole reperibilità del documento
Ai sensi dell'art. 48 della Costituzione è ammesso il voto per procura?   No
Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 196/2003, il trattamento nel territorio dello Stato di dati personali detenuti all'estero è soggetto alle disposizioni della suddetta legge?   Si.
Ai sensi dell'art. 6, D.P.R. n. 70/1999, le eventuali regole tecniche per il telelavoro, anche con riferimento alla rete unitaria delle pubbliche amministrazioni, alle tecnologie per l'identificazione, alle esigenze di adeguamento all'evoluzione scientifica e tecnologica ed alla tutela della sicurezza dei dati, sono fissate:   dall'Autorità per l'informatica nella pubblica amministrazione
Ai sensi dell'art.18 L.400/88, gli uffici di diretta collaborazione con il Presidente del Consiglio dei Ministri sono organizzati:   nel Segretariato generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ai sensi dell'art.9 della legge n. 400/88, a chi è attribuito il potere di nominare Ministri senza portafoglio presso la Presidenza del Consiglio?   Al Presidente della Repubblica
Ai sensi dell'articolo 10, comma 1 del dlgs 150/2009 (Riforma della pubblica amministrazione), quali di questi obiettivi non deve assicurare il Piano di Performance   la trasparenza delle performance individuali
Ai sensi dell'articolo 12 del dlgs 150/2009, quali soggetti intervengono nel processo di misurazione e valutazione?   a) un organismo centrale, denominato: «Commissione per la valutazione, la trasparenza e l'integrità delle amministrazioni pubbliche», di cui all'articolo 13; b) gli Organismi indipendenti di valutazione della performance di cui all'articolo 14; c) l'organo di indirizzo politico amministrativo di ciascuna amministrazione; d) i dirigenti di ciascuna amministrazione.
Ai sensi dell'articolo 3 del dlgs 150/2009, quali sono livelli di riferimento per l'attività di misurazione e di valutazione effettuata dalle pubbliche amministrazioni   l'amministrazione nel suo complesso, le unità organizzative e i singoli dipendenti
Ai sensi dell'articolo 4 del dlgs 150/2009, quale delle seguenti fasi non fa parte del ciclo di gestione della performance   negoziazione degli obiettivi con gli stakeholders
Ai sensi dell'articolo 6, comma 2, del dlgs 150/2009, il vertice politico- amministrativo si avvale di quale supporto per verificare l'andamento delle performances rispetto agli obiettivi?   delle risultanze dei controlli di gestione presenti nell'amministrazione
Al fine di favorire la conclusione di accordi sostitutivi od integrativi del procedimento , il responsabile del procedimento può predisporre un calendario di incontri cui invita   separatamente o contestualmente, il destinatario del provvedimento ed eventuali controinteressati
Al fine di favorire la fusione dei comuni   lo Stato eroga, per i dieci anni successivi alla fusione stessa, appositi contributi straordinari commisurati ad una quota dei trasferimenti spettanti ai singoli comuni che si fondono
Al fine di stabilire il prezzo base nei bandi o inviti, di valutare la convenienza o meno dell'aggiudicazione, nonché al fine di stabilire se l'offerta è o meno anormalmente bassa   le stazioni appaltanti tengono conto del miglior prezzo di mercato, ove rilevabile e laddove non si applichi il criterio previsto per l'aggiudicazione al prezzo più basso
Alla Corte dei Conti compete, tra l'altro:   la partecipazione al controllo sulla gestione finanziaria degli enti a cui lo Stato contribuisce in via ordinaria
Alla Corte dei Conti è affidato:   il controllo sulla gestione del bilancio dello Stato