Login |  Registrati 
Elenco in ordine alfabetico delle domande di Diritto civile #12

Seleziona l'iniziale:  A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

> Clicca qui per scaricare l'elenco completo delle domande di questo argomento in formato Word!


A chi faccia richiesta di copia di una iscrizione, il conservatore dei registri immobiliari, a norma di quanto dispone l'art. 2673 del cod. civ.....   Deve rilasciarla.
A e B sono figli di due fratelli. Tra i due....   Esiste un rapporto di parentela in linea collaterale di quarto grado.
A norma del c.c., a chi compete esercitare, nelle associazioni riconosciute, le azioni di responsabilità già deliberate dall'assemblea contro gli amministratori per fatti da essi compiuti?   Ai nuovi amministratori o ai liquidatori.
A norma del c.c., qualora agli amministratori di un'associazione riconosciuta, venga richiesta la convocazione dell'assemblea nella forma di legge e non vi abbiano provveduto, la convocazione può essere ordinata....   Dal presidente del tribunale.
A norma del codice civile, l'atto costitutivo e lo statuto di una associazione devono necessariamente contenere le norme relative all'estinzione dell'ente?   No, l'atto costitutivo e lo statuto devono contenere necessariamente solo le indicazioni di cui all'art. 16 del cod. civ.
A norma del codice civile, nelle obbligazioni che hanno per oggetto una somma di danaro, in caso di costituzione in mora del debitore, se prima della mora non erano dovuti interessi, sono dovuti gli interessi moratori in assenza di una specifica pattuizione?   Sì, nella misura legale e anche se il creditore non prova di aver sofferto alcun danno.
A norma del disposto di cui all'art. 1342 del c.c., se ad un contratto concluso mediante la sottoscrizione di un formulario, predisposto per disciplinare in maniera uniforme determinati rapporti contrattuali, viene aggiunta una clausola, essa....   Prevale su quelle del formulario qualora sia incompatibile con esse, anche se queste ultime non sono state cancellate.
A norma del disposto di cui all'art. 18 del cod. civ., gli amministratori delle associazioni riconosciute sono responsabili verso l'ente?   Si, secondo le norme del mandato. E' però esente colui il quale non abbia partecipato all'atto che ha causato il danno, salvo il caso in cui, essendo a cognizione che l'atto si stava per compiere, egli non abbia fatto constatare il proprio dissenso.
A norma del disposto di cui all'art. 20 del cod. civ., chi deve provvedere, di norma, alla convocazione dell'assemblea delle associazioni riconosciute?   Gli amministratori.
A norma del disposto di cui all'art. 2643 del c.c. i contratti di società e di associazione, con i quali si conferisce il godimento di beni immobili o di altri diritti reali immobiliari, devono essere resi pubblici con il mezzo della trascrizione nei pubblici registri immobiliari?   Si, quando la durata della società o dell'associazione eccede i nove anni o è indeterminata.
A norma del disposto di cui l'art. 1451, il contratto rescindibile può essere convalidato?   No, l'ipotesi è espressamente esclusa dal suddetto articolo.
A norma dell'art. 1229 del c.c. che efficacia ha il patto preventivo di esonero di responsabilità per i casi in cui il fatto degli ausiliari del debitore costituisca violazione di obblighi derivanti da norme di ordine pubblico?   E' nullo.
A norma dell'art. 1229 del c.c. che efficacia ha il patto preventivo di esonero di responsabilità per i casi in cui il fatto del debitore costituisca violazione di obblighi derivanti da norme di ordine pubblico?   E' nullo.
A norma dell'art. 1229 del c.c. che efficacia ha il patto preventivo di limitazione di responsabilità per i casi in cui il fatto degli ausiliari del debitore costituisca violazione di obblighi derivanti da norme di ordine pubblico?   E' nullo.
A norma dell'art. 1229 del c.c. che efficacia ha il patto preventivo di limitazione di responsabilità per i casi in cui il fatto del debitore costituisca violazione di obblighi derivanti da norme di ordine pubblico?   E' nullo.
A norma dell'art. 1344 del c.c., quando il contratto costituisce il mezzo per eludere l'applicazione di una norma imperativa, il codice civile....   Considera illecita la causa del contratto.
A norma dell'art. 16 del c.c. l'atto costitutivo e lo statuto di una associazione devono contenere....   La denominazione dell'ente, l'indicazione dello scopo, del patrimonio e della sede, nonché le norme sull'ordinamento e sull'amministrazione.
A norma dell'art. 375 del codice civile, il tutore deve essere autorizzato dal tribunale per....   Costituire pegni o ipoteche.
A norma delle disposizioni contenute nel c.c., le costruzioni su fondi finitimi....   Se non sono unite o aderenti, devono essere tenute a distanza non minore di 3 metri.
A norma delle disposizioni di cui all'art. 880 del c.c. il comproprietario di un muro comune può esimersi dall'obbligo di contribuire alle spese di ricostruzione?   Si, rinunziando al diritto di comunione purché il muro comune non sostenga un edificio di sua spettanza.
A norma delle disposizioni di cui all'art. 880 del c.c. il muro che serve di divisione tra edifici di altezza ineguale:   Si presume comune fino al punto in cui uno degli edifici comincia ad essere più alto.
A norma di quanto dispone il cod. civ. per le persone giuridiche, quale forma deve rivestire l'atto costitutivo di un'associazione perché questa possa acquistare personalità giuridica?   Atto pubblico.
A norma di quanto dispone il codice civile, la distrazione dei fondi raccolti dal comitato dalla destinazione programmata....   Comporta la responsabilità dei promotori ed organizzatori nei confronti del comitato, degli oblatori e dei terzi designati come beneficiari delle erogazioni.
A norma di quanto dispone l'art. 1181 del c.c. in merito all'adempimento parziale dell'obbligazione è corretto affermare che....   Quando la prestazione è divisibile, il creditore può rifiutare un adempimento parziale, salvo che la legge o gli usi dispongano diversamente.
A norma di quanto dispone l'art. 1203 del c.c. il soggetto che, essendo tenuto con altri o per altri al pagamento del debito, aveva interesse di soddisfarlo, è surrogato nei diritti dei creditori?   Si, in tal caso il suddetto articolo prevede la surrogazione di diritto.
A norma di quanto dispone l'art. 1207 del c.c. sono dovuti gli interessi durante la mora del creditore?   No.
A norma di quanto dispone l'art. 1219 del c.c. in merito alla costituzione in mora del debitore, in quale di questi casi essa non è necessaria?   Quando è scaduto il termine, se la prestazione deve essere eseguita al domicilio del creditore.
A norma di quanto dispone l'art. 1229 del c.c. che efficacia ha il patto che limita preventivamente la responsabilità del debitore per colpa grave?   E' nullo.
A norma di quanto dispone l'art. 1231 del c.c. l'apposizione di un termine ad un'obbligazione precedentemente sorta produce novazione dell'obbligazione stessa?   No, l'apposizione di un termine non produce novazione.
A norma di quanto dispone l'art. 1231 del c.c. l'eliminazione di un termine precedentemente apposto ad un'obbligazione produce novazione dell'obbligazione stessa?   No, l'eliminazione di un termine non produce novazione.
A norma di quanto dispone l'art. 1263 del c.c., cosa comprende il credito trasferito per effetto della cessione?   I privilegi, le garanzie personali e reali e gli altri accessori.
A norma di quanto dispone l'art. 1282 del c.c. i crediti liquidi ed esigibili di somme di denaro producono interessi?   Si, di pieno diritto, salvo che la legge o il titolo stabiliscano diversamente.
A norma di quanto dispone l'art. 1330 del c.c. la proposta fatta dall'imprenditore nell'esercizio della sua impresa perde efficacia se l'imprenditore stesso muore o diviene incapace prima della conclusione del contratto?   No, salvo che si tratti di piccoli imprenditori o che diversamente risulti dalla natura dell'affare o da altre circostanze.
A norma di quanto dispone l'art. 1341 del c.c. le condizioni contrattuali che sanciscono, a carico dell'altro contraente, clausole compromissorie hanno effetto?   No, non hanno effetto se non sono specificamente approvate per iscritto.
A norma di quanto dispone l'art. 1341 del c.c. le condizioni contrattuali che stabiliscono, a favore di colui che le ha predisposte, limitazioni di responsabilità hanno effetto?   No, non hanno effetto se non sono specificamente approvate per iscritto.
A norma di quanto dispone l'art. 1341 del codice civile, le condizioni contrattuali che sanciscono, a carico dell'altro contraente, deroghe alla competenza dell'autorità giudiziaria....   Non hanno effetto se non sono specificamente approvate per iscritto.
A norma di quanto dispone l'art. 1341 del codice civile, le condizioni contrattuali che sanciscono, a carico dell'altro contraente, tacita proroga o rinnovazione del contratto....   Non hanno effetto se non sono specificamente approvate per iscritto.
A norma di quanto dispone l'art. 1396 del c.c. le cause di estinzione del potere di rappresentanza (diverse dalla revoca della procura) conferito dall'interessato sono opponibili ai terzi?   Non sono opponibili ai terzi che le hanno senza colpa ignorate.
A norma di quanto dispone l'art. 15 del c.c., a chi spetta la revoca dell'atto costituito di una fondazione?   Solo al fondatore.
A norma di quanto dispone l'art. 1973 del c.c. che efficacia ha la transazione fatta, in tutto o in parte, sulla base di documenti che in seguito sono stati riconosciuti falsi?   E' annullabile.
A norma di quanto dispone l'art. 1974 del c.c. che efficacia ha la transazione fatta su lite già decisa con sentenza passata in giudicato?   E' annullabile, quando le parti o una di esse non ne avevano notizia.
A norma di quanto dispone l'art. 2651 del c.c. sussiste l'onere di trascrivere le sentenze da cui risultano estinte per prescrizione servitù prediali?   Sì.
A norma di quanto dispone l'art. 29 del c.c gli amministratori di una fondazione possono compiere nuove operazioni dal momento in cui viene loro comunicato il provvedimento che dichiara l'estinzione della fondazione?   No, e qualora trasgrediscano al divieto, assumono responsabilità personale e solidale.
A norma di quanto dispone l'art. 2920 del codice civile, se oggetto della vendita forzata è una cosa mobile, coloro che avevano la proprietà o altri diritti reali su di essa, ma non hanno fatto valere le loro ragioni sulla somma ricavata dall'esecuzione....   Non possono farle valere nei confronti dell'acquirente di buona fede, né possono ripetere dai creditori la somma distribuita.
A norma di quanto dispone l'art. 2939 del c.c. la prescrizione può essere opposta dai creditori qualora la parte non la faccia valere?   Sì, può essere opposta dai creditori e da chiunque vi abbia interesse, qualora la parte non la faccia valere ed anche se vi ha rinunciato.
A norma di quanto dispone l'art. 2964 del Codice civile, quando un diritto deve esercitarsi entro un dato termine sotto pena di decadenza, si applicano le norme relative alla sospensione della prescrizione?   No, salvo che sia disposto altrimenti.
A norma di quanto dispone l'art. 2964 del Codice civile, quando un diritto deve esercitarsi entro un dato termine sotto pena di decadenza, si applicano le norme relative all'interruzione della prescrizione?   No, non trovano applicazione.
A norma di quanto dispone l'art. 42 del codice civile, qualora i fondi raccolti siano insufficienti allo scopo, o questo non sia più attuabile, o, raggiunto lo scopo, si abbia un residuo di fondi, chi stabilisce la devoluzione dei beni?   L'autorità governativa, se questa non è stata disciplinata al momento della costituzione.
A norma di quanto disposto dal comma 1 dell'art. 16 del cod. civ., quale delle seguenti indicazioni deve essere necessariamente contenuta, nello statuto di una associazione che intende chiedere il riconoscimento?   Condizioni di ammissione degli associati.
A norma di quanto disposto dall'art. 1229 del c.c. che efficacia ha il patto che limita preventivamente la responsabilità del debitore per dolo?   E' nullo.
A norma di quanto disposto dall'art. 23 del cod. civ. sull'annullamento e la sospensione delle deliberazioni delle associazioni riconosciute, l'annullamento della deliberazione della assemblea pregiudica i diritti dei terzi acquistati in base ad atti compiuti in esecuzione della deliberazione medesima?   Dispone il suddetto articolo che l'annullamento delle deliberazioni non pregiudica i diritti acquisiti dai terzi di buona fede.
A norma di quanto previsto dall'art. 1325 del codice civile, non è un requisito del contratto...   Il luogo di stipulazione.
A norma di quanto statuisce l'art. 22 del cod. civ., le azioni di responsabilità contro gli amministratori delle associazioni riconosciute per fatti da loro compiuti da chi sono deliberate?   Dall'assemblea e sono esercitate dai nuovi amministratori o dai liquidatori.
A norma di quanto statuito dall'art. 16 del cod. civ, l'atto costitutivo e lo statuto di una associazione devono necessariamente contenere anche le norme relative alla devoluzione del patrimonio della stessa in caso di sua estinzione?   No.
A norma di quanto statuito dall'art. 20 del cod. civ, nel caso in cui, a seguito di richiesta legittima di convocazione dell'assemblea di un'associazione riconosciuta, gli amministratori non vi provvedono, chi può ordinare la convocazione dell'assemblea?   Il presidente del tribunale.
A quale organo devono essere presentati l'atto costitutivo e lo statuto delle associazioni che operano in ambito sovraregionale al fine del riconoscimento della personalità giuridica?   Al Prefetto nella cui provincia è stabilita la sede dell'ente.
A quale regime sono soggetti i cimiteri comunali?   Al regime del demanio pubblico.
A quale regime sono soggetti i mercati comunali?   Al regime del demanio pubblico.
A quale saggio sono computati gli interessi convenzionali, se le parti non ne hanno determinato la misura stessa?   Al saggio degli interessi legali.
Ai sensi del c.c., è trasmissibile la qualità di associato di un'associazione riconosciuta?   No, salvo che la trasmissione sia consentita dall'atto costitutivo o dallo statuto.
Ai sensi del c.c., il tribunale può dichiarare la morte presunta, trascorsi dieci anni dal giorno....   A cui risale l'ultima notizia dell'assente.
Ai sensi del c.c., il tutore del minore può acquistare beni mobili necessari per l'uso del minore, per la economia domestica e per l'amministrazione del patrimonio?   Si, senza alcuna autorizzazione.
Ai sensi del c.c., le fondazioni....   Possono essere disposte anche con testamento.
Ai sensi del c.c., una persona immessa nel possesso temporaneo dei beni dell'assente può ipotecarli?   Si, se autorizzata dal Tribunale per necessità o utilità evidente.
Ai sensi del codice civile, come deve valutarsi la diligenza nell'adempimento delle obbligazioni inerenti all'esercizio di un'attività professionale?   Deve valutarsi con riguardo alla natura dell'attività esercitata.
Ai sensi del codice civile, dai trasferimenti coattivi a titolo di ricomposizione fondiaria sono esclusi....   Tra gli altri, gli orti, i giardini, i parchi.
Ai sensi del codice civile, dai trasferimenti coattivi a titolo di ricomposizione fondiaria sono esclusi....   Tra gli altri, i terreni necessari per piazzali o luoghi di deposito di stabilimenti industriali o commerciali.
Ai sensi del codice civile, dai trasferimenti coattivi a titolo di ricomposizione fondiaria sono esclusi....   Tra gli altri, le aree fabbricabili.
Ai sensi del codice civile, dai trasferimenti coattivi a titolo di ricomposizione fondiaria sono esclusi....   Tra gli altri, i terreni soggetti a inondazioni, a scoscendimenti o ad altri gravi rischi.
Ai sensi del codice civile, dai trasferimenti coattivi a titolo di ricomposizione fondiaria sono esclusi....   Tra gli altri, gli appezzamenti forniti di casa, di abitazione civile o colonica.
Ai sensi del codice civile, dove si apre la tutela dei minori se entrambi i genitori sono morti?   Presso il tribunale del circondario dove è la sede principale degli affari e interessi del minore.
Ai sensi del codice civile, il contratto preliminare....   E' nullo se non è fatto nella stessa forma che la legge prescrive per il contratto definitivo.
Ai sensi del codice civile, in mancanza di diversa convenzione, i rapporti patrimoniali tra i coniugi, sono disciplinati....   Dalla comunione legale.
Ai sensi del codice civile, la nullità di singole clausole del contratto....   Importa la nullità dell'intero contratto, se risulta che i contraenti non lo avrebbero concluso senza quella parte del suo contenuto che è colpita dalla nullità.
Ai sensi del codice civile, la proposta contrattuale....   Può essere revocata fino al momento in cui il contratto non è concluso.
Ai sensi del codice civile, la remissione accordata al debitore principale libera i fideiussori?   Sì, sempre.
Ai sensi del codice civile, la tutela dei minori può essere deferita dal giudice tutelare a un ente di assistenza?   Si, può essere deferita la tutela dei minori che non hanno nel luogo del loro domicilio parenti conosciuti o capaci di esercitare l'ufficio di tutore.
Ai sensi del codice civile, le clausole d'uso....   S'intendono inserite nel contratto, se non risulta che non sono state volute dalle parti.
Ai sensi del codice civile, le disposizioni sulla mora del debitore si applicano alle obbligazioni di non fare?   No, secondo quanto dispone espressamente l'art. 1222 del codice civile.
Ai sensi del codice civile, le parti possono pattuire la incedibilità del credito?   Sì, ma il patto non è opponibile al cessionario, se non si prova che egli lo conosceva al tempo della cessione.
Ai sensi del codice civile, perché l'amministratore di un'associazione riconosciuta sia obbligato a convocare l'assemblea, la richiesta motivata di convocazione deve essere avanzata....   Da almeno un decimo degli associati.
Ai sensi del codice civile, quando esista una veduta diretta aperta legittimamente verso il fondo vicino è inibito al proprietario di questo....   Fabbricare a distanza minore di tre metri, misurata a norma dell'art. 905 del c.c.
Ai sensi del Codice civile, quando esista una veduta diretta aperta legittimamente verso il fondo vicino è inibito al proprietario di questo....   Costruire in appoggio o in aderenza al muro in cui sono le vedute arrestando la nuova costruzione a meno di tre metri sotto la loro soglia.
Ai sensi del disposto di cui all'art. 1193 del c.c. nel caso in cui un soggetto abbia più debiti della medesima specie verso la stessa persona e non indichi quando paga quale debito intende soddisfare, il pagamento deve essere imputato....   Al debito scaduto.
Ai sensi dell'art. 1145 del c.c., rispetto ai beni appartenenti al pubblico demanio è concessa l'azione di spoglio?   Sì, nei rapporti tra privati.
Ai sensi dell'art. 1199 del c.c. il rilascio di una quietanza per il capitale fa presumere che siano stati pagati anche gli interessi?   Si.
Ai sensi dell'art. 1230 del codice civile, si ha una novazione oggettiva quando....   Le parti sostituiscono all'obbligazione originaria una nuova obbligazione con oggetto o titolo diverso.
Ai sensi dell'art. 1285 del c.c. in mancanza di diverso accordo, il debitore di un'obbligazione alternativa si libera, eseguendo, secondo proprie scelte, una delle due prestazioni dedotte in obbligazione?   Si.
Ai sensi dell'art. 1344 del codice civile, la causa di un contratto che costituisce il mezzo per eludere l'applicazione di una norma imperativa....   E' illecita.
Ai sensi dell'art. 1346 del c.c., l'oggetto del contratto...   Deve essere possibile, lecito, determinato o determinabile.
Ai sensi dell'art. 1350 del codice civile, devono farsi per iscritto,....   Tra gli altri i contratti che costituiscono, modificano o trasferiscono il diritto di usufrutto su beni immobili, il diritto di superficie, il diritto del concedente e dell'enfiteuta.
Ai sensi dell'art. 1354 del codice civile, la condizione contrattuale impossibile....   Si considera come non apposta se è risolutiva.
Ai sensi dell'art. 1354 del codice civile, la condizione contrattuale impossibile....   Rende il contratto nullo se è sospensiva.
Ai sensi dell'art. 1372 del codice civile, il contratto ha forza di legge tra le parti. Può essere sciolto....   Solo per mutuo consenso o per cause ammesse dalla legge.
Ai sensi dell'art. 1396 del codice civile, le modificazioni e la revoca della procura devono essere portate a conoscenza dei terzi con mezzi idonei. A quali procure si riferisce la norma?   A tutte le procure.
Ai sensi dell'art. 1414 del codice civile, il contratto simulato....   Non produce effetti tra le parti.
Ai sensi dell'art. 1414 del codice civile, quando le parti hanno voluto concludere un contratto diverso da quello apparente....   Ha effetto tra esse il contratto dissimulato, purché ne sussistano i requisiti di sostanza e di forma.
Ai sensi dell'art. 1428 del codice civile, perché l'errore sia causa di annullamento del contratto è necessario che sia....   Essenziale e riconoscibile dall'altro contraente.
Ai sensi dell'art. 1448 del c.c., se, in un contratto, vi è sproporzione tra la prestazione di una parte e quella dell'altra, ed essa è dipesa dallo stato di bisogno di una parte, del quale l'altra ha approfittato per trarne vantaggio, la parte danneggiata....   Può chiederne la rescissione.
Ai sensi dell'art. 1453 del codice civile, nei contratti con prestazioni corrispettive, quando uno dei contraenti non adempie le sue obbligazioni, l'altro può....   A sua scelta chiedere l'adempimento o la risoluzione del contratto, salvo in ogni caso il risarcimento del danno.
Ai sensi dell'art. 1464 del codice civile, quando la prestazione di una parte è divenuta solo parzialmente impossibile, quale diritto è accordato all'altra parte?   Ha diritto a una corrispondente riduzione della prestazione da essa dovuta, e può anche recedere dal contratto qualora non abbia un interesse apprezzabile all'adempimento parziale.
Ai sensi dell'art. 2643 c.c., gli atti di costituzione dei consorzi con i quali si conferisce il godimento di beni immobili o di altri diritti reali immobiliari devono essere resi pubblici con il mezzo della trascrizione nei pubblici registri immobiliari?   Si, quando la durata del consorzio eccede i nove anni o è indeterminata.
Ai sensi dell'art. 2643 c.c., gli atti e le sentenze da cui risulta liberazione o cessione di pigioni o di fitti non ancora scaduti devono essere resi pubblici con il mezzo della trascrizione?   Si, limitatamente ai termini maggiori di tre anni.
Ai sensi dell'art. 2643 c.c., sussiste l'onere della trascrizione dei contratti di locazione di beni immobili?   Sì, quando i contratti hanno durata superiore ai nove anni.
Ai sensi dell'art. 2671 del codice civile, entro quale termine il notaio che ha ricevuto l'atto ha l'obbligo di trascriverlo?   Nel più breve tempo possibile.
Ai sensi dell'art. 2684 del c.c., è soggetta alla trascrizione una transazione che ha per oggetto una controversia relativa al trasferimento della proprietà di un autoveicolo?   Si.
Ai sensi dell'art. 2784 del c.c. possono essere dati in pegno....   I beni mobili, le universalità di mobili, i crediti e altri diritti aventi per oggetto beni mobili.
Ai sensi dell'art. 2784 del codice civile, possono essere dati in pegno....   Diritti aventi per oggetto beni mobili.
Ai sensi dell'art. 2810 del codice civile è corretto affermare che....   Possono essere oggetto di ipoteca le rendite dello Stato nel modo determinato dalle leggi relative al debito pubblico.
Ai sensi dell'art. 2810 del codice civile è corretto affermare che....   Può essere oggetto di ipoteca l'usufrutto dei beni immobili che sono in commercio con le loro pertinenze.
Ai sensi dell'art. 2810 del codice civile è corretto affermare che....   Può essere oggetto di ipoteca il diritto dell'enfiteuta e quello del concedente sul fondo enfiteutico.
Ai sensi dell'art. 2810 del codice civile è corretto affermare che....   Può essere oggetto di ipoteca il diritto di superficie.
Ai sensi dell'art. 2810 del codice civile è corretto affermare che....   Possono essere oggetto di ipoteca i beni immobili che sono in commercio con le loro pertinenze.
Ai sensi dell'art. 2914 del codice civile, le alienazioni di beni immobili o di beni mobili iscritti in pubblici registri, che siano state trascritte successivamente al pignoramento,....   Non hanno effetto in pregiudizio del creditore pignorante e dei creditori che intervengono nell'esecuzione, sebbene anteriori al pignoramento.
Ai sensi dell'art. 344 del codice civile, il giudice tutelare è istituito....   Presso ogni tribunale.
Ai sensi dell'art. 346 del c.c., chi nomina il tutore?   Il giudice tutelare.
Ai sensi dell'art. 346 del c.c., quale organo è preposto alla nomina dei tutori e dei protutori?   Il giudice tutelare.
Ai sensi dell'art. 360 del codice civile, chi rappresenta il minore nel caso in cui sia il tutore che il protutore si trovino in opposizione di interessi con il minore stesso?   Un curatore speciale nominato dal giudice tutelare.
Ai sensi dell'art. 372 del codice civile, i capitali del minore devono, previa autorizzazione del giudice tutelare, essere investiti dal tutore....   Tra l'altro, in titoli dello Stato o garantiti dallo Stato.
Ai sensi dell'art. 374 del c.c., il tutore deve essere autorizzato dal giudice tutelare per....   Promuovere giudizi, salvo che si tratti di denunzie di nuova opera o di danno temuto, di azioni possessorie o di sfratto e di azioni per riscuotere frutti o per ottenere provvedimenti conservativi.
Ai sensi dell'art. 374 del codice civile, il tutore deve essere autorizzato dal giudice tutelare per....   Acquistare beni, eccettuati i mobili necessari per l'uso del minore, per la economia domestica e per l'amministrazione del patrimonio.
Ai sensi dell'art. 392 del c.c., se entrambi i coniugi sono minori di età, il giudice tutelare....   Può nominare un unico curatore, scelto preferibilmente fra i genitori.
Ai sensi dell'art. 416 del codice civile, il minore non emancipato può essere interdetto....   Nell'ultimo anno della sua minore età con effetto dal giorno in cui egli raggiunge l'età maggiore.
Ai sensi dell'art. 428 del c.c. è valido il contratto stipulato da persona che, sebbene non interdetta, si provi essere stata incapace di intendere o di volere al momento in cui lo ha stipulato?   Si, ma è annullabile se risulta la mala fede dell'altro contraente.
Ai sensi dell'art. 428 del codice civile, l'azione per l'annullamento degli atti compiuti da una persona che, sebbene non interdetta, si provi essere stata per qualsiasi causa, anche transitoria, incapace d'intendere o di volere al momento del loro compimento....   Si prescrive nel termine di cinque anni dal giorno in cui l'atto è stato compiuto.
Ai sensi dell'art. 452 del codice civile, come può essere provata la nascita in caso di distruzione o smarrimento dei registri di stato civile?   Può essere provata con ogni mezzo.
Ai sensi dell'art. 48 del c.c., chi è competente in materia di nomina del curatore dello scomparso?   Il tribunale del suo ultimo domicilio o dell'ultima sua residenza.
Ai sensi dell'art. 606, 2° comma, c.c., l'azione di annullamento per difetto di forma del testamento olografo è soggetta a prescrizione?   Sì, si prescrive nel termine di cinque anni dal giorno in cui è stata data esecuzione alle disposizioni testamentarie.
Ai sensi dell'art. 837 del Codice civile, gli ammassi sono costituiti....   Allo scopo di regolare la distribuzione di determinati prodotti agricoli o industriali nell'interesse della produzione nazionale.
Ai sensi dell'art. 842 del codice civile per l'esercizio della pesca....   Occorre il consenso del proprietario del fondo.
Ai sensi dell'art. 873 del c.c. le costruzioni su fondi finitimi, se non sono unite o aderenti,....   Devono essere tenute a distanza non minore di tre metri; nei regolamenti locali può essere stabilita una distanza maggiore.
Ai sensi dell'art. 874 del c.c. il proprietario di un fondo contiguo al muro altrui può chiederne la comunione....   Per tutta l'altezza o parte di essa, purché lo faccia per tutta l'estensione della sua proprietà.
Ai sensi dell'art. 956 del Codice civile,....   Non può essere costituita o trasferita la proprietà delle piantagioni separatamente dalla proprietà del suolo.
Ai sensi delle disposizioni contenute nel c.c. in quale caso il negozio giuridico è nullo?   Quando è contrario alle norme imperative.
Ai sensi delle disposizioni contenute nel c.c. in quale caso il negozio giuridico è nullo?   Quando l'oggetto è impossibile, illecito, indeterminato o indeterminabile.
Ai sensi delle disposizioni contenute nel c.c. in quale caso il negozio giuridico è nullo?   Quando l'oggetto è impossibile, illecito, indeterminato o indeterminabile.
Ai sensi di quanto dispone l'art. 2792 del c.c. il creditore pignoratizio può usare della cosa costituita in pegno?   No, il creditore non può, senza il consenso del costituente, usare della cosa, salvo che l'uso sia necessario per la conservazione di essa.
Ai sensi di quanto dispone l'art. 2792 del c.c. il creditore pignoratizio può usare della cosa costituita in pegno?   Si, quando l'uso sia necessario per la conservazione della cosa e, in tal caso, anche senza il consenso del costituente.
Allo scopo di sottrarre un bene immobile all'esecuzione dei propri creditori, il soggetto A ne simula la vendita al soggetto B il quale successivamente lo vende al soggetto C, ignaro di aver acquistato da un proprietario apparente. I creditori del simulato alienante....   Potranno opporre la simulazione al soggetto C solo se la trascrizione della domanda di simulazione precede la trascrizione della vendita dal soggetto B al soggetto C.
Anche se la prescrizione e la decadenza sono istituti collegati al decorso del tempo, esse presentano rilevanti differenze. Indicare quale tra quelle proposte è corretta.   La prescrizione ha sempre un fondamento di ordine pubblico, mentre la decadenza può tutelare anche un interesse privato come la decadenza negoziale.
Anche se la prescrizione e la decadenza sono istituti collegati al decorso del tempo, esse presentano rilevanti differenze. Indicare quale tra quelle proposte è corretta.   La prescrizione comporta la perdita di un diritto che era già nella sfera del soggetto, mentre la decadenza impedisce l'acquisto di un nuovo diritto e cioè comporta la perdita della possibilità dell'acquisto di un diritto.
Anche se la prescrizione e la decadenza sono istituti collegati al decorso del tempo, esse presentano rilevanti differenze. Indicare quale tra quelle proposte è corretta.   La prescrizione ha la sua unica fonte nella legge, le cui norme sono inderogabili, mentre la decadenza può anche essere stabilita dalla volontà delle parti.
Anche se la prescrizione e la decadenza sono istituti collegati al decorso del tempo, esse presentano rilevanti differenze. Indicare quale tra quelle proposte è corretta.   Nella prescrizione si ha riguardo alle condizioni soggettive del titolare del diritto mentre nella decadenza si ha riguardo solo al fatto obiettivo del mancato esercizio del diritto.
Anche se la prescrizione e la decadenza sono istituti collegati al decorso del tempo, esse presentano rilevanti differenze. Indicare quale tra quelle proposte è corretta.   Nella prescrizione il tempo è considerato come "durata", mentre nella decadenza il tempo è considerato come "distanza".
Anche se la prescrizione e la decadenza sono istituti collegati al decorso del tempo, esse presentano rilevanti differenze. Indicare quale tra quelle proposte è corretta.   Nella prescrizione vi è un'intenzione sanzionatoria da parte dell'ordinamento a carico dei negligenti, mentre nella decadenza l'effetto preclusivo è previsto anche se al soggetto non può addebitarsi un contegno negligente.
Anche se spesso la procura accede ad un mandato è necessario distinguerli in quanto....   La procura è un negozio unilaterale, costitutivo di poteri per il rappresentante.
Anche se spesso la procura accede ad un mandato è necessario distinguerli in quanto....   La procura può essere connessa ad un negozio diverso dal mandato come ad esempio il rapporto institorio.
Anche se spesso la procura accede ad un mandato è necessario distinguerli in quanto....   Il mandato è un negozio bilaterale, costitutivo di diritti e di obblighi per le parti e destinato a regolare i rapporti interni tra rappresentante e rappresentato.
Anche se spesso la procura accede ad un mandato è necessario distinguerli in quanto....   Il mandato può essere stipulato anche senza l'attribuzione del potere di rappresentanza.
Anche se spesso la procura accede ad un mandato è necessario distinguerli in quanto....   La procura è un negozio unilaterale, costitutivo di poteri per il rappresentante, mentre il mandato è un contratto costitutivo di diritti e di obblighi per le parti e destinato a regolare i rapporti interni tra rappresentante e rappresentato.
Avverso la deliberazione dell'assemblea dell'associazione riconosciuta che ha disposto l'esclusione di un associato, è ammesso ricorrere?   Si, all'autorità giudiziaria.